-15%
Azioni di Destino dal Mondo dei Morti

  Clicca per ingrandire

Azioni di Destino dal Mondo dei Morti

Rudolf Steiner

Otto conferenze tenute a Dornach dal 2 al 22 dicembre 1917 PRIMA CONFERENZA - Dornach, 2 dicembre 1917II confine tra mondo fisico e mondo spirituale nell'uomo. Funzione unitaria del sistema... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Disponibilità per la spedizione:
immediata!

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 17 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Otto conferenze tenute a Dornach dal 2 al 22 dicembre 1917

PRIMA CONFERENZA - Dornach, 2 dicembre 1917
II confine tra mondo fisico e mondo spirituale nell'uomo. Funzione unitaria del sistema nervoso. Elementi tellurici e cosmici nella pianta e nell'uomo. Il rapporto tra rappresentazione e realtà.

SECONDA CONFERENZA - Dornach, 9 dicembre 1917
L'azione dei defunti nella nostra vita di sentimento e di volontà. Misteri della vita entro l'elemento animale. Necessità naturale e ordine cosmico superiore del mondo.

TERZA CONFERENZA - Dornach, 10 dicembre 1917
Comunione tra i viventi e i defunti. I defunti si ambientano nel regno della terza gerarchla. Idee ispirate nell'ultimo terzo del secolo XIX.

QUARTA CONFERENZA - Dornach, 11 dicembre 1917
L'uomo inserito nel ritmo universale. Il centauro incatenato. La maya, condizione preliminare per la libertà.

QUINTA CONFERENZA  - Dornach, 15 dicembre 1917
Le componenti della natura umana si sviluppano a velocità diverse. Fantasia morale.

SESTA CONFERENZA - Dornach, 16 dicembre 1917
Cause senza effetto nella natura ed effetti spirituali senza cause. L'atteggiamento ottuso dell'umanità nei confronti dello spirituale.

SETTIMA CONFERENZA - Dornach, 17 dicembre 1917
II sorgere dell'azione libera. Ritmo di coscienza dei defunti. La sfera dei defunti e dello Spirito del tempo.

OTTAVA CONFERENZA - Dornach, 22 dicembre 1917
Intellettualità e volontà. La necessità di nuove forze di conoscenza.

Autore

Rudolf Steiner - Foto autore Rudolf Steiner è stato un filosofo, architetto e riformista austriaco. E’ stato il fondatore dell’antroposofia, una corrente esoterica che mischia diversi dettami della scuola teosofica e filosofico - idealista tedesca del tempo. Sin dai primi anni della sua formazione culturale, Steiner ambì a trovare la sintesi perfetta tra misticismo e scienza. Questa ricerca continua lo portò, dopo aver conseguito il dottorato, a trasferirsi da Vienna a Weimar per lavorare al Goethe und Schiller Archiv, l’archivio Goethe. Questo lavoro gli permise di pubblicare il saggio “Introduzione agli... Continua a leggere la Biografia di Rudolf Steiner

Le vostre recensioni

5,00 su 5,00 su un totale di 1 recensione

  • 5 Stelle

    100%
    100%
  • 4 Stelle

    0%
    0%
  • 3 Stelle

    0%
    0%
  • 2 Stelle

    0%
    0%
  • 1 Stelle

    0%
    0%

Ti è piaciuto questo libro?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Helga 15 aprile 2018

  Acquisto verificato

Voto:

Come in molti cicli di conferenze, Steiner si concentra sul passaggio tra vita e morte, sulla comprensione degli effetti dell'evento-morte sull'Io e sul corpo astrale e soprattutto sul dopo-morte in vista dell'incarnazione futura, sulle reciproche influenze tra vivi e morti, sugli influssi delle gerarchie


Torna su
Caricamento in Corso...