Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

Bambini Allergici

L'incontro tra un allergologo e una mamma

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 13,00
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 140
  • Formato: 15x21
  • Anno: 2013

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Le allergie sono in continuo aumento e coinvolgono un numero sempre crescente di bambini. Questo libro, che nasce dall'incontro tra un pediatra allergologo e la mamma di un bimbo gravemente allergico, si pone l'obiettivo di aiutare a capire meglio i disturbi del proprio figlio e a individuare la strada per curarlo nel modo più appropriato, superando le tante ansie che la malattia allergica può procurare.

Il volume si apre illustrando i sintomi dell'allergia in modo dettagliato e con l'aiuto di tante storie vere, che danno ai genitori un primo, utilissimo strumento per riconoscere le diverse forme allergiche.

Viene poi spiegato, con linguaggio semplice e chiaro, tutto ciò che c'è da sapere sull'argomento: gli allergeni, le fonti nascoste, i calendari dei pollini, gli alimenti ricchi di tiramina o istamina; le indagini da eseguire; le possibili cure; la prevenzione; la gestione di un bambino allergico in famiglia e a scuola.

Completa il libro una serie di interviste a persone coinvolte a vario titolo nel problema delle allergie infantili, come un veterinario, un'istruttrice sportiva, il cuoco di una mensa scolastica.

AUTORI

Giorgia Garberoglìo, giornalista, cura la rubrica settimanale Bookids sul quotidiano 'Leggo', dedicata ai libri per ragazzi. Ha collaborato con 'La Stampa', Rai 1, Rai Radio 1 e Ciaoweb.

Giovanni Cavagni, pediatra allergologo, già direttore della Struttura complessa di allergologia pediatrica dell'Ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma, insegna allergologia pediatrica alla Scuola di specializzazione dell'Università di Parma.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su