Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per la spedizione
entro 2 giorni lavorativi
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 24 punti Gratitudine!


Bambini Perfetti

Una evoluzione del concetto di Falso Sè

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Nel mare delle diversità attuali si trova una luce che hanno visto tutti, un'infanzia che li accomuna e che a suo tempo ha inesorabilmente segnato il loro futuro: da bambini, ubbidienti e dotati di capacità superiori alla norma, alimentavano l'orgoglio dei genitori: erano "perfetti", i più bravi e diligenti di tutti.

Al mondo ci sono persone che sembrano ottenere gloria e riconoscimenti senza troppa fatica, da tutti invidiati e presi a modello, ma che nessuno riesce ad avvicinare tanto sono centrati su loro stessi. Inspiegabilmente cadono in tragiche depressioni, assurde e incomprensibili per chi pensava di conoscerli bene. Poi ci sono coloro che, pronti a disprezzare gli altri, oscillanti fra la depressione e la maniacalità, fanno dell'antisocialità uno scudo per combattere solitari in un mondo che è irrimediabilmente contro di loro. Infine c'è chi convive quotidianamente a fianco di dipendenze da droghe, sette o manie.

Ma chi sono veramente queste persone? Come mai hanno dovuto trovare strategie così tanto dolorose per poter sopravvivere? Chi si nasconde dietro queste immagini che ricordano (se addirittura non lo sono di professione) attori pronti a cambiare parte se la situazione lo richiede, quando meno gli altri se lo aspettano? Cosa si nasconde di tanto inquietante dietro l'iperattività di manager e persone di successo costantemente in competizione e preoccupate dal non avere abbastanza tempo a disposizione ?

Indice

Introduzione
Capitolo 1 - Il concetto di Sé
Significati generali del termine "Sé"
Il concetto di Sé in psicoanalisi
Il concetto di Sé in Winnicott
Capitolo 2 - Introduzione a D.W.Winnicott
Aspetti teorici generali
La madre sufficientemente buona e l'ambiente
Dall'onnipotenza all'indipendenza
L'esperienza transizionale
Il gioco e la creatività
Confronti tra Winnicott ed altri autori
Applicazioni attuali della teoria winnicottiana
Capitolo 3 - Il concetto di falso Sé in Winnicott
Problemi relazionali e falso Sé
I concetti di vero e falso Sé
Strutturazione e caratteristiche del falso Sé
Approfondimenti ed aspetti collegati al falso Sé
Capitolo 4 - Critiche ed integrazioni al concetto di falso Sé
Critiche al modello winnicottiano
Il falso Sé oltre Winnicott: gli adulti
Il ruolo dell'artista e dell'attore
Alice Miller: l'anello di congiunzione tra falso Sé e Tipo A
Capitolo 5 - Dal falso Sé al Tipo A
Il ruolo dello stress e il Tipo A
Collegamenti evolutivi tra falso Sé e Tipo A
Conclusioni
Bibliografia

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su