Battaglia Navale

E altri giochi con carta e matita

Andrea Angiolino

-15%
Battaglia Navale

  Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 8,42 invece di 9,90 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Allegati: 2 pennarelli Pagine: 48
  • Formato: 25,5x25,5
  • Illustrato a colori
  • Anno: 2008
  • Sconto

Un libro da portare sempre con sé, un libro che non finisce mai ma diventa sempre nuovo, un libro che non è un libro ma è un gioco, anzi una scatola di giochi, un libro da non portare in classe... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sul bottone qui sotto)

Disponibile per la spedizione entro 5 giorni lavorativi

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna 9 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Un libro da portare sempre con sé, un libro che non finisce mai ma diventa sempre nuovo, un libro che non è un libro ma è un gioco, anzi una scatola di giochi, un libro da non portare in classe ma a scuola sì per l'intervallo...

I pennarelli speciali allegati permettono avvincenti sfide direttamente sulle pagine speciali del libro che sono riscrivibili: basta un colpo di spugnetta e si ricomincia a giocare.

Autore

Andrea Angiolino - Foto autore

Andrea Angiolino, nato a Roma nel 1966, ha trascorso parecchi anni sui banchi di asili, scuole dell'obbligo, licei e università trovandosi a volte, di recente, anche dall'altro lato della cattedra. Ciò lo ha reso un esperto di giochi con carta e matita, consentendogli di scrivere questo libro e preparandolo a guadagnarsi da vivere inventando giochi: tra le sue tante creazioni i giochi di carte WingsofWar(con Pier Giorgio Paglia, Nexus Edìtrice 2004) e Obscura Tempera (Rose & Poison 2004), nonché il libro-game Il Mischia-storie-Osvaldo e i cacciatori (illustrato da Valeria De Caterini, Lapis 2005) e con Pierluigi Ossola, fi mio Business (Sonda 2006). Ha creato giochi per radio e Tv, per riviste e pubblicità, per manifestazioni, per computer, per Televideo, Videotel e Internet. Nel 1999 il Ministero della Pubblica Istruzione lo ha nominato «Esperto inventore i giochi». Nel 2004 la manifestazione Lucca Comic and Barnes gli ha assegnato il primo premio Best of Show alla carriera. E' giornalista: ha collaborato con molte testate e ha pubblicato diversi libri tra cui Inventare destini, I giochi di ruolo nell'educazione (La Meridiana, 2003; con Luca Giuliano e Beniamino Sidoti), Costruire i libri-gioco (Sonda, 2004) e Carte in tavola! (Editoriale Scienza, 2004). Collabora alla guida gastronomica «Roma nel piatto» (Edizioni La Pecora Nera) e pubblica racconti, per lo più fantastici, su riviste e antologie


Torna su
Caricamento in Corso...