Benattia - Francesco Oliviero - Libro
Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

Questo libro è disponibile anche in versione ebook

versione ebook

La versione digitale è subito disponibile per il download e puoi leggerla su: PC, Mac Os, Linux, iPhone, iPad, Android, HTC, Blackberry, eReaders

Benattia

Significato della vita, senso della malattia e processo di autoguarigione

 
-15%
Benattia Francesco Oliviero

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 17,00 invece di 20,00 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine 227
  • Formato: 17x23,5
  • Anno: 2003-2007

  • Sconto

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Scopo del libro è di dare un significato al dolore, alla sofferenza, e di fornire un senso alla malattia, per riattivare il nostro potere di autoguarigione.

Se vogliamo cambiare il mondo, dobbiamo cambiare prima noi stessi e la nostra visione della realtà, della vita e della morte, della salute e della malattia.
Tutto ciò che esiste nell'universo è dotato di vita, di coscienza e quindi di uno scopo finale.
Tutto ciò che vive è dinamico, in evoluzione, quindi deve cambiare. La grande legge della vita è la legge del cambiamento.

Perché esistono le malattie? E cosa sono? Le malattie si verificano quando non vengono accettate le leggi naturali ed universali della vita, che stabiliscono come vivere in armonia con noi stessi e con l'ambiente che ci circonda.

La medicina omeosinergetica parte dal presupposto che non è più possibile considerare l'uomo alla stregua di una macchina divisa in vari settori, ma occorre valutarlo come un essere vivente unico, animato da uno spirito che lo permea e lo anima, e che può essere riequilibrato energeticamente adottando le forme terapeutiche più antiche, che sono bagaglio ancestrale dell'umanità nel corso della storia.
Solo in tal modo l'essere umano può arrivare all'accettazione di comportamenti armonici alla consapevolezza ed al ritrovamento di se stesso, attraverso il riconoscimento dello spirito che dimora in ognuno come energia di vita.

Il corpo è lo specchio dei nostri pensieri e della nostra vita interiore, ci invia costantemente dei segnali simbolici (i sintomi delle malattie) che non abbiamo la capacità o la voglia di ascoltare.
I nostri pensieri sono arbitri della nostra salute o delle nostre malattie, perché riproducono onde di forma mentali le quali organizzano la materia nel senso voluto, producendo malattia o armonia e salute.
La malattia in sé non esiste: è solo una contrazione di energia.
Le contratture, i blocchi energetici hanno luogo solo quando non ci stiamo amando, o non stiamo amando gli altri e la vita, quando sostituiamo l'accettazione con il giudizio ed il rifiuto; è il segnale che qualcosa dentro di noi non è armonico e deve essere riportato in equilibrio.

Francesco Oliviero è medico, specialista in psichiatria ed in pneumologia. Ex medico militare (ha indossato per 23 anni la divisa dell'Esercito Italiano), ha iniziato il percorso della medicina non convenzionale dal 1989, occupandosi di medicina bioenergetica, omeopatia, omotossicologia ed elettroagopuntura. Dal 2000 ha intrapreso la strategia diagnostica e terapeutica della medicina omeosinergetica. E' il presidente dell'A.M.O.S. (Accademia di Medicina Omeosinergetica). Vive e lavora a Palermo.

AUTORE

Francesco Oliviero è medico, specialista in psichiatria ed in pneumologia. Ex medico militare (ha indossato per 23 anni la divisa dell’Esercito Italiano), ha iniziato il percorso della medicina non convenzionale dal 1989, occupandosi di medicina bioenergetica, omeopatia, omotossicologia ed elettroagopuntura. Dal 2000 ha intrapreso la strategia diagnostica e terapeutica della medicina omeosinergetica. E’ il presidente dell’A.M.O.S. (Accademia di Medicina Omeosinergetica). Vive e lavora a Palermo.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 19 febbraio 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

Il libro è scritto in modo chiaro, con esempi molto illuminanti. Lo consiglio vivamente per chi è interresato ad argomenti che riguardino le crescita ed evoluzione personale. Ottimo libro

Commenta questa recensione

Scritto da: - 27 marzo 2015

Libro veramente illuminante, scritto in modo discorsivo e fruibile. Lo consiglio a tutti coloro i quali vogliono dare un senso alla malattia, intesa e compresa come opportunità per evolvere.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 15 luglio 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Grande il Dott. Oliviero ! Scorrevole e semplice nell'esposizione, a volte un pò ripetitivo ma....non è mai troppo affermare che tutto parte da noi stessi e solo noi possiamo o non possiamo cambiare la nostra vita. Quindi benevute ripetizioni!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 15 luglio 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Buon libro da leggerlo attentamente senza sottovalutare niente. Spesso lo riapro per leggermi qualche capitolo nuovamente. La seconda parte scorre molto bene.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 17 marzo 2014

Un libro che cambia la vita scritto con la semplicità e la passione che il dott.Oliviero sà mettere nel suo lavoro.In famiglia lo abbiamo apprezzato tutti perché ci ha dato una nuova chiave di lettura su tutte leggi dell'Universo e ha cambiato molte delle nostre sbagliate credenze su malattia e società

Commenta questa recensione

Scritto da: - 18 febbraio 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

una scrittura chiara, una visione ampia. Un libro utile e interessante.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 20 gennaio 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Questo libro contiene grandi rivelazioni sulle reali origini di ogni male umano. Se solo sapessimo ascoltarci con attenzione non solo scomparirebbero tutte le malattie, ma sconfiggeremmo persino la morte.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 1 luglio 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

Davvero uno splendido libro: chiaro, illuminante, sorprendente. Riguardo certi argomenti un pò eccessivo, severo, poco empatico nei capitoli centrali. Con intuizioni sorprendenti, peraltro, quindi credo sia una prerogativa di certa elezione! Imperdibile quindi, nonostante questi piccoli nei: vale la pena superarli per approfittare di una lettura così! Consigliatissimo: se i medici fossero tutti così, davvero li pagheremmo solo quando siamo in salute e guadagnerebbero moltissimo!!!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 5 maggio 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

Un libro meraviglioso, scritto da una persona meravigliosa, un'anima illuminata che ama la vita. Quanti sono i medici che amano i propri pazienti? Li amano a tal punto da organizzare seminari per far conoscere le cose. Quanti sono i medici che dicono di imparare dai propri pazienti. Prima del dott. Oliviero avevo conosciuto un medico che teneva seminari per i propri pazienti, si chiamava Arnold Ehret. Il dott. Oliviero ci ringrazia di esistere. Anch'io mi sento di ringraziarlo per la sua preziosa testimonianza sul meraviglioso mondo dell'uomo

Commenta questa recensione

Scritto da: - 10 luglio 2012 Acquistato sul Giardino dei Libri

Meraviglioso apre la mente a 360° .... eccezionale per chi vuole cambiare le propria vita e guarire con il pensiero positivo. Ottimo aiuto nei momenti bui della vita

Commenta questa recensione

Scritto da: - 5 maggio 2012

Sicuramente uno dei libri più forti e intensi: basta guardare al titolo, BENATTIA. Un libro che è in grado di sconvolgere tutti i paradigmi medico-scientifici che il sistema sanitario ha dato per certi e scontati fino ad oggi. In questo libro, che il dottore Oliviero, medico omeopata specializzato in medicina centrata sulla persona, ci guida all'acquisizione di un nuovo concetto di malattia. Essa, infatti, è da lui definita "BENATTIA", da cui poi prende titolo il libro. Un libro che sicuramente farà uscire il lettore dalla classica visione newtoniana e materialistica di cura propriamente intesa dalla medicina allopatica, per farlo entrare, senza esitazione, nell'universo possibilista e soggettivo di autoguarigione in cui fa da padrona di casa la fisica dei quanti. Attraverso un linguaggio chiaro e semplice, l'autore ci spiega e insegna dei concetti che magari fino ad oggi avevano avuto un significato puramente accademico, aiutandoci al contempo a risvegliare in noi l'energia di autoguarigione che ognuno possiede ma che non ha mai avuto modo di utilizzare a causa degli schemi ereditati da una cultura obsoleta e cristallizata, dipendente in tutto e per tutto dalla scienza, alla quale ha dato fin troppo potere.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 3 ottobre 2008

Un saluto affettuoso da un lettore che è rimasto colpito dall'analisi ineccepibile del libro in tutte le sue articolazioni è stato come leggere dentro se stessi e consapevolmente sentire di essere tutti uguali... e qui ora . Per il modo in cui è scritto , la sua scorrevolezza, che costringe a rileggere nella frase la profonda impressione che stimola e fa riflettere , è per me un libro alla portata di tutti e dovrebbe essere distribuito di più anche in forma " umanitaria" nei luoghi dove necessiterebbe tanto come ospedali ed altro .. potrebbe far venire la voglia di leggere anche a chi non ha mai pensato che un libro possa essere utile utile a capire qualcosa di importante ( magari fosse ) e cosa stiamo facendo a noi stessi e alla nostra madre natura e potrebbe cambiare in noi l' esistenza fino ad oggi sbagliata che sta ormai generando errori su errori . grazie di aver scritto quello che dentro avevo sempre sentito. i miei vivissimi complimenti è un libro contagioso da proporre .

Commenta questa recensione

Banner spedizioni SX - 29 euro
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA
Pagamenti accettati
Trustpilot
Hai bisogno di aiuto? clicca qui