Benessere Scolastico negli Studenti con DSA

I fattori dello sviluppo positivo per la costruzione dell'adultità

Benessere Scolastico negli Studenti con DSA

  Clicca per ingrandire

La condizione dello «stare bene a scuola» è di straordinaria rilevanza per lo «stare bene» di fronte alle scelte richieste dalla società in età adulta. È quanto emerge dalle due ricerche,... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sul bottone qui sotto)

Disponibile per la spedizione entro 2 giorni lavorativi

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna 18 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

La condizione dello «stare bene a scuola» è di straordinaria rilevanza per lo «stare bene» di fronte alle scelte richieste dalla società in età adulta. È quanto emerge dalle due ricerche, descritte in questo libro, sul divenire in età adulta dei bambini con DSA.

Queste ricerche sono state mosse dall’idea che sia possibile aggiornare le prassi di assistenza verificando sia gli esiti in età adulta sia i fattori che hanno condotto ai diversi risultati. Le ricerche specificano che è possibile identificare fattori rilevanti sia in ambito familiare sia scolastico e sanitario, e lasciano intuire come tutti i fattori siano suscettibili di essere attivati positivamente. La condizione DSA si arricchisce continuamente di nuovi contributi che originano da prospettive assai diverse: neurologia, neuropsicologia, psicologia dello sviluppo, psichiatria dell'arco della vita, pedagogia, psicopedagogia e sociologia.

In questa vastità è necessaria una sintesi aggiornata e promotrice di prassi coerenti e azioni sinergiche volte alla promozione del benessere dell'individuo.  Il libro è stato pensato come uno strumento di diffusione, tra le agenzie di una stessa comunità (famiglie, scuole e servizio sanitario), di una cultura condivisa nell’ambito dei disturbi specifici dell’apprendimento.

Autori

Ciro Ruggerini, specialista in Neuropsichiatria Infantile e Psichiatria; psicoterapeuta (SITCC); past-president della Società Italiana dei Disturbi del Neurosviluppo (SIDiN); è tra i fondatori della associazione «Personæ» di Reggio Emilia e direttore sanitario della Cooperativa Sociale «Progetto Crescere» di Reggio Emilia.

Sumire Manzotti è specialista in Neuropsichiatria Infantile; presidente del Minamiyachimata Mental Hospital (Giappone).

Omar Daolio è specialista in Neuropsichiatria Infantile; opera presso la residenza terapeutica per minori «Il Nespolo» di «Villa Igea» (MO) e l’ambulatorio di Neuropsichiatria Infantile dell’ospedale «Maria Luigia» di Monticelli (PR).


Torna su
Caricamento in Corso...