Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 55 punti Gratitudine!


La Bhagavad Gita

Traduzione integrale dal sanscrito e commento

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

La Bhagavad Gita è un aspetto del Tripode della filosofia e della cultura indiana, composto, oltre a questo testo, dalle Upanishad e dai Brahmasutra.
Mentre le Upanishad, caratterizzate da una immensa libertà di pensiero, aprono verso la trascendenza, e i Brahmasutra illustrano logicamente le intricate questioni implicate nelle Upanishad, la Bhagavad Gita unisce insieme le caratteristiche immanenti e trascendenti della Realtà Ultima, riunendo, in una unità integrata, conoscenza e azione, interno ed esterno, individuo e società, uomo e Dio, tutto rappresentato come sfaccettature di una Operazione Universale, presentando l'intera vita e tutte le vite come una unità perfettamente completa e organica, che non lascia nulla di non detto, e cercando di risolvere ogni problema della vita. Questa è la traduzione, o meglio, la versione italiana della traduzione dal sanscrito in inglese e del commento della Bhagavad Gita di Swami Sivananda Saraswati, Gurudev, fondatore e primo presidente della Divine Life Society di Rishikesh in India.
Non è un lavoro di analisi o di interpretazione, ma ha soltanto lo scopo di portare al lettore italiano la versione della Gita di un grande saggio e santo che con più di 300 volumi, ha spaziato in tutti i campi dello Yoga, da quello fisico fino alle più elevate vette della filosofia, e anche al di là.
Questa sua opera è straordinaria per chiarezza e semplicità. La traduzione è rimasta volutamente aderente allo stile di Gurudev, semplice e pieno di ripetizioni, utili a far entrare in mente il concetto espresso, anche a scapito, talvolta, della forma italiana.

AUTORE

Swami Sivananda Sarasvati nacque nel 1887 in una grande e nobile famiglia del Sud dell'India; laureatosi in medicina, si dedicò alla professione in Malesia con grande successo. Nel 1924, attratto dal richiamo della ricerca spirituale, approdò a Rishikesh, alle pendici dell'Himalaya, dove nel 1932 fondò lo Sivananda Ashram e nel 1936 la Divine Life Society. Scomparso nel 1963, ha lasciato più di 300 libri sullo Yoga, traducendo oltre alla Bhagavad Gita anche i Brahmasutra, il Bhagavatam, molte Upanishad e scrivendo moltissimi altri volumi su tutti gli aspetti pratici dello Yoga, del Vedanta e della Sadhana spirituale.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 9 agosto 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

Un buon testo Bhagavad Gita, lo consiglio a tutti coloro che vogliono approcciarsi con questo testo importantissimo della religione hidu.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 5 luglio 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

Grande maestro Sivananda, che da una spiegazione di tutto il racconto simbolico della Gita. Un testo da comprendere e non da leggere, ma soprattutto da mettere in pratica su se stessi.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 15 luglio 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

A dire il vero è l'unica versione/traduzione che ho letto, e non saprei dare un resoconto sulla qualità di questa versione. E' comunque un testo molto accurato sul percorso che deve fare l'anima per tornare all'origine, per me è fonte di grande ispirazione, e di non semplice applicazione. Mi sembra proprio che poi per applicarne i principi ci sia bisogno di una guida.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 6 marzo 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

Credo sia il libro migliore che abbia letto in assoluto. Scoperto nel percorso yoga della mia vita, ha aperto la mente alla comprensione, alla consapevolezza di cosa siamo, come viviamo, di come non riusciamo ad abbandonarci ad un Divino e come scivoliamo nella banalità quotidiana. Un testo eccellente, da riprendere in mano, da rileggere, da vivere, da tenere sul comodino e assaporarne una pagina ogni sera. Meraviglioso!!

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA