-5%
Bhagavadgita

  Clicca per ingrandire

Bhagavadgita

Il Canto del Beato

Raphael

( 4 Recensioni Clienti )

  • Prezzo: € 22,80 invece di € 24,00 sconto 5%

    o 3 rate da € 7,60 senza interessi. Scalapay

  • Con questo prodotto hai la Spedizione gratuita!

    Disponibilità Immediata (consegna in 24/48 ore)

  • Prima edizione 1974

La Bhagavadglta fa parte del VI libro del Mahàbhàrata, la grande epopea indiana attribuita al leggendario Vyasa. È un'opera poetica e filosofica che viene fatta risalire al V sec. a.C.; insieme... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Potrebbero interessarti anche:

-5%
Il Quinto Vangelo

€ 14,15 € 14,90

-5%
Il Codice Segreto del Vangelo

€ 10,35 € 10,90

-5%
Tao Te Ching

€ 12,82 € 13,50

-5%
La Mente che Mente

€ 12,35 € 13,00

-5%
Drigdrisyaviveka

€ 11,40 € 12,00

-5%
La Triplice Via del Fuoco

€ 14,25 € 15,00

-5%
Fuoco di Ascesi

€ 10,45 € 11,00

-5%
I Vangeli Gnostici

€ 11,40 € 12,00

-5%
Vangelo e Consapevolezza

€ 17,10 € 18,00

-5%
Rig-Veda

€ 9,50 € 10,00

-5%
Il Mahabharata

€ 30,40 € 32,00

-5%
La Bhagavad Gita

€ 28,02 € 29,50

-5%
Rosa Mistica

€ 18,05 € 19,00

-5%
Pistis Sophia

€ 20,90 € 22,00

-5%
Bhagavadgita

€ 11,40 € 12,00

Descrizione

La Bhagavadglta fa parte del VI libro del Mahàbhàrata, la grande epopea indiana attribuita al leggendario Vyasa. È un'opera poetica e filosofica che viene fatta risalire al V sec. a.C.; insieme alle Upanisad classiche e al Brahmasutra costituisce la Prasthà-natraya, la "Triplice scienza" del Vedànta.

Apparsa in un momento di contrasti e di nuove esigenze interiori del popolo indiano, la Bhagavadglta contribuì a tener viva la fiamma della Conoscenza upanishadica con la sua ricerca dei valori assoluti della Realtà e a pacificare le dispute filosofiche e spirituali del tempo, facendo comprendere l'unità della Verità nei suoi molteplici aspetti, così da dare a tutti, in modo saggio e illuminato, l'opportunità di seguire senza conflitto dottrinario il sentiero adatto a ognuno.

Raphael indica nella "Prefazione" del libro quattro punti essenziali per poter comprendere il testo nella sua giusta dimensione:

  1. Comprensione tradizionale del concetto del Divino.
  2. Comprensione del momento ed evento che hanno determinato la nascita della Gita.
  3. Comprensione tradizionale degli ordini sociali.
  4. Comprensione del giusto approccio ai vari sentieri che conducono al Divino.

Dettagli Libro

Editore Asram Vidya Edizioni
Anno Pubblicazione 2021
Formato Libro - Pagine: 452 - 15,5x21 cm
Lo trovi in: Testi sacri e manoscritti
Posizione in classifica: 2.327° nella classifica Libri ( Visualizza la Top 100 libri )

Autore

Raphael usa i mezzi che via via ritiene più idonei: il dialogo realizzativo, la ricerca direzionata nella profondità del proprio essere, la spiegazione, quasi scientifica, di certi processi mentali che dia ad Antonio la possibilità di recidere alla radice la causa di ogni conflitto (si veda in particolare il capitolo “Come nasce la subcoscienza”), finché della originaria incompiutezza non restino che le ceneri dalle quali egli sorge con la consapevolezza di essere Quello. Lungo tutto il dialogo, che per molti versi ricorda quello che si svolge nel Vivekacùdàmani di Saiikara, vi... Continua a leggere la Biografia di Raphael

Dello stesso autore:

La Triplice Via del Fuoco

€ 14,25 € 15,00

Tat Tvam Asi - Tu Sei Quello

€ 14,25 € 15,00

Orfismo e Tradizione Iniziatica

€ 14,25 € 15,00

Drigdrisyaviveka

€ 11,40 € 12,00

Recensioni Clienti

5,00 su 5,00 su un totale di 4 recensioni

  • 5 Stelle

    100%
    100%
  • 4 Stelle

    0%
    0%
  • 3 Stelle

    0%
    0%
  • 2 Stelle

    0%
    0%
  • 1 Stelle

    0%
    0%

Ti è piaciuto questo libro?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Elisa

  Acquisto verificato

Voto:

Un testo che tuttj dovremmo avere in casa. Leggere la Bhagavagita non solo è rilassante ma aiuta anche l'evoluzione della nostra anima

Antonio

  Acquisto verificato

Voto:

La Bhagavad Gita non dovrebbe necessitare di commenti, essendo un testo cruciale per la comprensione dell'India -- e quindi per il progresso spirituale. Il commento di Raphael, che legge la Gita soffermandosi sugli aspetti pertinenti alla Vydia, è prezioso

Anna

  Acquisto verificato

Voto:

La Gita non credo abbia bisogno di presentazioni; la sua fama e universalità tra le varie Tradizioni del Sanātanadharma la precede. Il Canto del Beato - Krsna, Avatara di Visnu che propone l'insegnamento dalla prospettiva del Supremo Atman - fa parte del Triplice fondamento del Vedānta - Bhagavadgītā, Brhamasūtra e Upanisad. Pur essendo parte di un epica che appartiene alla Tradizione detta "Smrti", il Canto del Beato è considerato "Śruti" a tutti gli effetti; infatti, possiamo dire che nella Gita è presente l'essenza delle Upanisad, le quali a tratti sono citate testualmente da Sri Krsna. Il commento di Raphael scorre fluido tra i mantra del canto, ed è un potente distillato di intuizione sovramentale.

Alessandro

  Acquisto verificato

Voto:

Testo eccezionale, che ho amato e amo tutt’ora! Lo leggo periodicamente e ne traggo ispirazione. L’autore opera un commento dell’antico testo spirituale indiano eccezionalmente chiaro e comprensibile per noi occidentali. Formato e stampa del testo piacevolissimi! Un libro che tutti dovrebbero avere nella propria libreria!

Caricamento in Corso...