Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 40 punti Gratitudine!


Buddha - L'India e il Buddhismo

La vita, le dottrine, la comunità e l'indidualismo

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 20,00
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 415
  • Formato: 14x21
  • Anno: 2017

  • Novità

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

L'insegnamento del Buddha e la corrente religiosa da lui fondata in India nel V secolo a.C. è un argomento che coniuga biografia, storia, società e dottrine teologiche.

Il testo insiste sull'aspetto centrale della filosofia buddhista, la riflessione sull'origine del dolore negli individui e nel mondo, e sulle modalità della sua soppressione. Attraverso la liberazione dalla catena dei sankara (le reincarnazioni), l'individuo può pervenire per gradi a un livello di perfezione sempre maggiore, fino alla radicale soppressione dell'ignoranza, il Nirvana.

Oldenberg evidenzia anche la continuità di molti aspetti della predicazione del Buddha con l'antica religione dei Veda e traccia infine un solco tra la sua figura storica e l'alone di leggenda che, già a un secolo dalla scomparsa, si andò diffondendo tra le varie scuole di pensiero.

AUTORE

Herman Oldenberg (1854-1920), fu docente di filologia indiana presso varie università tedesche. Fu uno dei primi grandi studiosi occidentali di sanscrito, cultura indiana e buddhismo tra Otto e Novecento. Oltre al canone dei testi buddhisti, in particolare quello Pali, si dedicò per lunghi anni ai Veda, testi sacri induisti, di cui divenne il principale studioso occidentale.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su