Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 34 punti Gratitudine!


Il Buono che Fa Bene

La cucina della salute interpretazione da un grande chef

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

La cucina è territorio, tradizione, sperimentazione e professionalità. Ma è anche emozione e felicità; è il Benessere con la B maiuscola. La cucina che fa bene è la cucina del presente e insieme quella del futuro; è poter preparare un piatto salutare, senza perdere di vista la parte creativa e gourmet. Il buono che fa bene è proprio questo: un approccio contemporaneo alla cucina e a tutto quello che mettiamo nel nostro piatto.

Oggi infatti quello che conta non è più solo mangiare, ma fare della tavola una scelta di benessere ad ampio spettro. Attraverso il contributo della scienza andremo a esplorare dodici superfood, imparando ad apprezzarli e a valorizzarli per tutte le loro grandi proprietà. Capiremo che inserire questi alimenti nel nostro menu è un'ottima abitudine, per stare bene oggi e prevenire domani. E poi naturalmente li sfrutteremo per costruire un percorso gourmet, lavorando con consistenze, tecniche e procedimenti da chef.

Tra le materie prime troveremo vecchie conoscenze, come olio, carote, zucca e cavoli, ma anche ingredienti dagli usi più insoliti, come zenzero, curcuma, rabarbaro e rape. Riscopriremo sotto una nuova luce i cereali e il melograno e rileggeremo in chiave contemporanea culture antiche come quelle dei brodi e delle fermentazioni.

Lavoreremo sulle estrazioni con apertura e curiosità, e non mancheranno accorgimenti tecnici e indicazioni pratiche per fare della nostra cucina un percorso di benessere, dall'antipasto al dessert.

AUTORE

Carlo Cracco (Vicenza, 1965) è uno dei cuochi più famosi d’Italia. Comincia a lavorare sotto la guida di Gualtiero Marchesi a Milano e di Alain Ducasse e Lucas Carton in Francia. Nel 2001 apre a Milano “Cracco Peck” che oggi porta solo il suo nome: 2 stelle Michelin, 3 forchette Gambero Rosso, premiato come uno dei 50 migliori ristoranti al mondo dalla prestigiosa rivista inglese “Restaurant” che ogni anno stila l’attesissima classifica. È giudice di “MasterChef Italia” e conduttore di “Hell’s Kitchen Italia”. Autore dei bestseller “Se vuoi fare il figo usa lo scalogno” (2012), “A qualcuno piace Cracco” (2013) e “Dire, fare, brasare” (2014), è ambasciatore di Expo Milano 2015 e direttore dell’associazione Maestro Martino che gestisce l’Ambasciata del Gusto di Abbiategrasso.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su