Giorni 00
Ore 00
Min. 00
Sec. 00

Il Cammino dell'Arco

-15%
Il Cammino dell'Arco

  Clicca per ingrandire

Paulo Coelho regala ai suoi lettori una nuova intensa storia di formazione. Un libro, illustrato da Christoph Niemann, che ispira la vita di ciascuno di noi per superare le difficoltà attraverso... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sul bottone qui sotto)

Disponibilità per la spedizione:
immediata!

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna 12 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Spesso acquistati assieme...

Il Cammino dell'Arco + Manuale del Guerriero della Luce

Il Cammino dell'Arco   Manuale del Guerriero della Luce =

Acquista insieme
€ 21,25 invece di € 25,00
Risparmio € 3,75

AGGIUNGI AL
CARRELLO

Disponibilità per la spedizione: Immediata

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Paulo Coelho regala ai suoi lettori una nuova intensa storia di formazione. Un libro, illustrato da Christoph Niemann, che ispira la vita di ciascuno di noi per superare le difficoltà attraverso l’impegno quotidiano, la determinazione e il coraggio di prendere decisioni importanti.

Tetsuya è il miglior arciere del paese, ma si è ritirato a vivere come un umile falegname in una valle remota. Un giorno, un arciere venuto da lontano lo rintraccia e si presenta a lui per confrontarsi col migliore di tutti. Tetsuya raccoglie la sfida, in cui dimostra allo straniero che non basta l'abilità tecnica per avere successo, con l'arco e nella vita.

Un giovane ragazzo del villaggio ha assistito al confronto, e implora Tetsuya di insegnargli il Cammino dell'arco di cui ha sentito parlare. Il maestro cede all’entusiasmo del giovane e decide di rivelargli i suoi segreti, che non faranno di lui soltanto un bravo arciere, ma soprattutto un grande uomo.

Il ragazzo, attraverso una serie di prove ed esempi, impara così a scegliere con cura gli alleati, a concentrarsi sul giusto obiettivo, a lavorare su di sé con costanza per migliorarsi, trovando la serenità anche nei momenti burrascosi.

Non fermarti né per timore né per gioia: il cammino dell’arco è un cammino che non ha fine.

“Il cammino dell’arco è il cammino dell’allegria e dell’entusiasmo, della perfezione e dell’errore, della tecnica e dell’istinto.”

Indice

Prologo

  • Gli alleati
  • L’arco
  • La freccia
  • Il bersaglio
  • La posizione
  • Come incoccare la freccia
  • Come impugnare l’arco
  • Come tendere la corda
  • Come guardare il bersaglio
  • Il momento di scoccare
  • La ripetizione
  • Come osservare il volo della freccia
  • L’arciere senza arco, senza freccia, senza bersaglio

Epilogo

Ringraziamenti

Approfondimenti

“Tetsuya.”

Il giovane guardò stupito lo straniero.

“Nel villaggio, nessuno ha mai visto Tetsuya con un arco in mano,” rispose. “Qui tutti sappiamo che è un falegname.”

“Forse ha rinunciato, forse è stato assalito dallo scoramento: ma è qualcosa che non mi interessa,” insistette lo straniero. “Di certo, non si può considerarlo il miglior arciere del paese, se ormai ha abbandonato quest’arte. Ebbene, io ho viaggiato per lunghi giorni, proprio per sfidarlo e cancellare quella fama che non merita più. Oppure per...”

Continua a leggere l'estratto del Libro "Il Cammino dell'Arco". 

Autore

Paulo Coelho - Foto autore

Paulo Coelho è uno scrittore ed ex musicista brasiliano. Oggi è uno degli autori più letti e conosciuti del mondo, ma la sua vita è stata messa continuamente alla prova durante la sua giovinezza, a causa della rigidità dei suoi genitori e degli avvenimenti storico-sociali ai quali è stato esposto sin da ragazzo.

Figlio di una madre fervidamente credente e di un ingegnere di Botafogo, Coelho cresce in una famiglia borghese che limita le sue aspirazioni artistiche. Il padre, infatti, lo voleva avvocato mentre il giovane Paulo, ribelle e idealista, odiava quella carriera e mal digeriva l'ingerenza del genitore.

La sua ribellione gli costa caro, tanto che il padre lo fa rinchiudere per ben tre volte in un manicomio, nel quale vive esperienze drammatiche, tra cui l’essere sottoposto ad elettroshock. All'età di vent'anni esce dall'istituto e s'iscrive a Legge, facoltà che abbandona poco dopo. In seguito, inizia a sperimentare droghe e allucinogeni, diventando un hippie. In questo periodo si avvicina al mondo dell'arte, della musica, del teatro e della politica, interessandosi in particolare al marxismo. Viaggia per tutta l'America Latina, suonando e componendo per artisti come Raul Seixas, Elis Regina, Rita Lee. Nel 1986, compie l'esperienza che gli cambia la vita. Nel corso di un pellegrinaggio a Santiago de Compostela vive un'epifania, un risveglio spirituale che raccontò poi nel libro "Il Cammino di Santiago".
In questa circostanza Coelho non solo ritrova la sua fede cristiana, ma capisce anche qual è il suo reale destino: diventare scrittore.

Due anni dopo pubblica "L'Alchimista", libro che vende 30 milioni di copie e che gli dà il successo internazionale. Da lì, il suo percorso sarà sempre in discesa!

Coelho è apprezzato in tutto il mondo, infatti i suoi libri sono tradotti in oltre 80 lingue, affinché tutti ne possano apprezzare la bellezza e la profondità.

Diversi sono stati i riconoscimenti ricevuti: Crystal Award 1999, titolo di Chevalier de l’Ordre National de la Légion d’Honneur, da parte del governo francese, e la Medalla de Oro de Galicia. Inoltre, dall’ottobre del 2002 è diventato membro della Academia Brasileira de Letras e nel 2007 fu nominato Messaggero di Pace delle Nazioni Unite, durante la Giornata internazionale della pace alla sede dell’ONU a New York.

È apprezzato per la semplicità del suo linguaggio e per il fatto che, grazie alla tecnologia e alla sua assidua presenza sui social, riesce a comunicare facilmente col mondo intero. Inoltre il lato umano di Coelho suscita ancora più interesse nei suoi ammiratori (e non solo), dal momento che egli si occupa del sostegno di bambini (e adulti) che vivono in condizioni di disagio nelle favelas brasiliane.

Tra i vari mezzi per finanziare un istituto da lui creato, Coelho ha ideato anche la vendita di t-shirt che riportano alcune delle sue frasi più famose. Tra le tante possiamo ricordare una, esemplificativa del suo pensiero: “Se camminassimo solo nelle giornate di pioggia non raggiungeremmo mai la nostra destinazione”.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: Mirella - 5 gennaio 2018

scritto molto bene, meravigliose illustrazioni, argomento apparentemente semplice ma solo all'apparenza. Ogni giorno tendiamo il nostro arco e troppo spesso lo facciamo in modo inconsapevole Ogni tanto vado a rileggere qualche frase.

 Commenta questa recensione

Scritto da: Francesca - 2 gennaio 2018 Acquistato sul Giardino dei Libri

Libro da leggere tutto d'un fiato. Parla di un giovane che incontra il più grande arciere del paese e gli chiede di insegnarli i suoi segreti. Vengono descritte le fasi del tiro con l'arco, le quali possono essere ritrovate in ogni attività della vita. Sono molto belle anche le illustrazioni.

 Commenta questa recensione

Scritto da: Federica - 7 dicembre 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

E' un libro apparentemente molto semplice, essenzialem ma molto profondo. E' la spiegazione del cammino, delle intenzioni, e dell'azione generata dall'intenzione. letto tutto d'un fiato. E ogni tanto rileggo qualche passo

 Commenta questa recensione

Scritto da: Carla - 8 novembre 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Il mio scrittore preferito non delude. Una storia sintetica ed essenziale. Nozioni di vita da cogliere ovviamente ma illuminanti. da tenere sottomano per "ripassare" qualche punto ogni tanto. Un manuale di spiritualità. Consigliatissimo.

 Commenta questa recensione

Scritto da: Fabrizia - 3 novembre 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

libro davvero bello semplice ma essenziale con una spiegazione meravigliosa sia del cammino che delle intenzioni, e la meraviglia dell'obbiettivo. letto tutto d'un fiato

 Commenta questa recensione

Scritto da: Manuel - 26 settembre 2017

Bello, riprende molto lo zen e Heidegger a cui si è chiaramente ispirato, comunque lettura piacevole

 Commenta questa recensione


Torna su
Caricamento in Corso...