Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 30 punti Gratitudine!


Cannabis Medica

100 risposte sull'uso terapeutico della marijuana

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

In Italia si è aperto il dibattito per il riconoscimento delle proprietà terapeutiche della cannabis e alcune Regioni hanno emanato specifiche direttive al riguardo, come la Puglia, o stanno per farlo, come la Toscana e l’Emilia Romagna. Più di una sentenza impone alle Asl la fornitura gratuita a chi ne ha fatto richiesta. Sedici Stati americani, oltre a Canada e Paesi Bassi, hanno permesso la vendita della cannabis come farmaco da diversi anni e rappresentano quindi un osservatorio privilegiato per capire in profondità il fenomeno e i suoi reali effetti.

L'Autore ha viaggiato in maniera estensiva a scopo di ricerca sociale negli Stati Uniti acquisendo una visione non comune sulla complessa realtà della cannabis medica. Rapporti di pura aneddotica presentati come studi con valenza scientifica, ricerche carenti rispetto agli standard scientifici pubblicizzati come innovativi, articolate azioni di lobby su politici e legislatori nelle singole nazioni come negli organismi sovranazionali, aggressive campagne pubblicitarie multimilionarie su ogni tipo di media, sono solo alcuni degli artifizi con cui si cerca di rendere concreta la dimensione terapeutica del fumo di marijuana.

La questione non riguarda solo gli specialisti ma tutti noi. Un serio impegno nell’azione di prevenzione non può essere circoscritto ai genitori e agli educatori ma deve investire la coscienza di tutti perché l’uso di droga rappresenta una delle maggiori minacce alla dignità dell’uomo e alla convivenza civile, come ben descritto da Papa Benedetto XVI che ha definito la droga un «potere che come una bestia vorace mette le grinfie sul mondo intero e lo distrugge».

 

AUTORE

Fabio Bernabei, nato a Roma nel 1963, giornalista pubblicista, direttore responsabile dell’Agenzia Osservatorio-Droga.it, è esperto del «Problema droga» su cui scrive e conduce attività di advocacy in Italia e all’estero. Presidente dell’Associazione Osservatorio Droga, membro della World Federation Against Drugs, è delegato per l’Italia del Drug Watch International, network mondiale con sede a Washington, consulente del Brazilian Humanitarian in Action di Rio de Janeiro e rappresentante per l’Italia dell’European Cities Against Drugs, Stoccolma, la più grande organizzazione internazionale indipendente contro la droga.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 26 maggio 2012

Purtroppo dopo aver acquistato questo libro mi sono reso conto che il titolo e completamente forviante ... mi aspettavo un libro che parlasse di canapa e medicina invece ho riscontrato solo un forte impronta di apologia al proibizionismo e alla demonizzazione di questa pianta ! Quindi se cercate consigli sull'utilizzo della canapa in medicina desistete da questo titolo ... Un titolo appropriato a come viene trattata la canapa in questo libro sarebbe ... Le falsità della canapa in medicina ... almeno i lettori potrebbero orientarsi meglio su cosa stanno andando a comperare .

Commenta questa recensione

Commento di - 19 marzo 2013

Grazie per la recensione! Mi ha risparmiato l'acquisto di un libro inutile! Solo una domanda: perchè ha dato 5 stelle a una robaccia del genere? Saluti antiproibizionisti!:-)

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su