Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 32 punti Gratitudine!


I Canti di Aradia

Il Vangelo delle Streghe Italiane

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

In questo libro sono contenuti quelli che, probabilmente, sono stati alcuni degli insegnamenti più segreti che tanto gelosamente sono stati tramandati, all'interno di piccole congregazioni, nel corso dell'era oscura: il medioevo.
Un testo di fondamentale importanza per qualsiasi serio studioso, ricercatore o praticante della Vecchia Religione, ma anche della Wicca.
Quest'opera, originariamente pubblicata a Londra nel 1899, ancora oggi rappresenta un raro quanto prezioso documento storico ed esoterico sulla stregoneria italiana.

Narrati oralmente per secoli, verso la fine del 1800, una strega fiorentina li racchiuse in un misterioso manoscritto che poi consegnò nelle mani di uno studioso americano che si trovava in Italia per svolgere delle ricerche sulla stregoneria e così nacque questo libro, solitamente noto come il Vangelo delle Streghe.

Oltre al testo originale, presentato nella sua versione integrale, l'opera contiene inoltre Il Libro di Aradia, scritto da Dragon Rouge, una breve raccolta di brani completamente inediti ed interamente dedicati alla storia della Grande Sacerdotessa di Diana e più precisamente:
Aradia - Il mito - La storia - Del perduto Tempio - Le scomparse pergamene - Congressus cum Aradia (rituale).

AUTORE

Charles G. Leland è noto per i suoi studi sulle tradizioni magiche di diverse culture occidentali che hanno riscosso grande interesse anche presso il vasto pubblico. Ha vissuto con i Rom, imparando la lingua e i costumi del popolo nomade, penetrando il mistero della loro vita e delle pratiche esoteriche.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 25 ottobre 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Consegna perfetta nei tempi previsti. Il costo del Libro è equiparato sia al materiale sia al contenuto. Piccolo e pratico. Dentro vi è una parte importante del settore Esoterico Italico descritto da Leland a fine 1800. Ogni appassionato o praticante della Vecchia Religione dovrebbe averne una copia sempre a portata di mano. Fortemente consigliato

Commenta questa recensione

Scritto da: - 21 agosto 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Libro interessantissimo, da tenere in considerazione come un testo storico più che di pratica stregonica, tuttavia, tra le pagine-che trattano di miti e leggende riguardanti la dea Diana, il dio Lucifero e Aradia "la Santa Strega"- di tanto in tanto sbuca qualche scongiuro o qualche informazione sulla ritualistica. In fondo al libro, c'un capitolo a cura di Dragon Rouge su Aradia, che include un rituale per evocarla. Speciale, da tenere in libreria.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 9 agosto 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

In questo piccolo e pratico volume facile da portare potremo trovare il culto di Diana, di Aradia e delle Dianare troveremo ufficialmente il vangelo delle streghe che seguivano l antica religione o vecchia religione. L autore per chi non lo sapesse già parla della storia con i vari cerimoniali e pratiche che si usavano all'epoca (forse un po antiche per oggi ma fattibili per questo aspetto una vostra risposta) alla fine del libro troveremo la versione del libro di aradia questa e la differenza da un classico vangelo delle streghe

Commenta questa recensione

Scritto da: - 4 aprile 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

Bel libro per comprendere le origini della religione pagana, un vero gioiellino, autore competente, apprezzato anche "Il Libro di Aradia" scritto da un moderno mago-stregone! Testi scorrevoli, piacevoli e illuminanti.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 11 ottobre 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Molto bello questo libro, frutto di anni di studi e di ricerche del suo autore volte a recuperare e preservare un patrimonio di tradizioni rigorosamente orale. C.G. Leland ha dedicato la sua vita a questa difficile operazione per offrirci un testo che è un interessante documento storico, oltre che una lettura appassionante. Per noi lettori moderni è molto importante comprendere il Passato perchè ci permette ci capire meglio il nostro Presente e migliorarlo. Un libro, dunque, che si legge con il cuore e una mente aperta, libera dai pregiudizi che ancora permangono circa la stregoneria e i suoi significati più profondi ed autentici. Il testo inoltre è arricchito da un approfondimento riguardante la nascita del mito di Aradia che completa l'opera e la differenzia dalle altre edizioni attualmente disponibili.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 30 giugno 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Consiglio questo libro! Tra i vari di Leland, intendo il vangelo delle streghe, ne trovate tre che sono uguali anche se non è specificato, e questo è il migliore tra tutti. Lo consiglio a chi si interessa all'argomento magia, a chi è interessato alla scoperta di vecchie formule della tradizione italiana, che leland ha trascritto. certe parti sono scritte con frasi molto lunghe e complicate, ma dopo una rilettura attenta, le spiegazioni sono comprensibili. ci sono alcuni riferimenti storici che possono non essere capiti da chi non è informato...l'ho letto in mezza giornata! Compratelo!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 23 novembre 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Una volta che ci si avventura nel mondo Wicca prima o poi ci si deve imbattere in questo libro, da leggere più volte per capirne tutte le minime sfumature

Commenta questa recensione

Scritto da: - 15 luglio 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

mi è piaciuto molto leggerlo. è interessante, chiaro e comprensibile, lo consiglio a chi è appassionato di esoterismo o di stregoneria.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 20 gennaio 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Un libro che si gusta da sé nella lettura, interessante e esaustivo. Molto esaustivo e ricco di contenuti che illuminano.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 22 aprile 2013

Forse il mio voto è un pochino generoso però questo libro mi ha davvero colpito ed affascinato moltissimo. Avevo già acquistato e letto "Il Vangelo delle Streghe" sempre di Leland ma questo libro, nonostante contenga fino a pagina 116 più o meno gli stessi contenuti, lo trovo migliore e più completo grazie all'ultima parte (da pg 121 fino a pg 137), intitolata "Il Libro di Aradia" e suddivisa in sette capitoletti dove vengono praticamente spiegate l'origine ed il mito di Aradia. Mi attrae da matti l'ultimo capitolo, "Congressus cum Aradia" però prima di "testarlo" vorrei tanto sapere se qualcuno di voi l'ha provato e, se sì, com'è andata.....Grazie in anticipo!!!!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 5 ottobre 2007

Libro MOLTO IMPORTANTE PER GLI APPASSIONATI DI ESOTERISMO E NON SOLO. P.S: DA NON TRAVISARE IL CONTENUTO.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 28 settembre 2007 Acquistato sul Giardino dei Libri

Ho letto il libro i Canti di Aradia e non credo sia un libro da vendere cosi' facilmente e con tranquillità... Un conto è che vada nelle mani di persone a cui piace cogliere il lato folcloristico della cosa... o che hanno la passione di leggere le tradizioni della magia in...."VESTE ANTICA"... O ANCOR MEGLIO A PERSONE che hanno raggiunto una certa consapevolezza spirituale e che quindi hanno l'equilibrio di sapere cosa è giusto fare e cosa no, nel totale rispetto dello spirito proprio e degli altri... Un conto è darlo in mano a persone inconsapevoli o ancor peggio "fissate". Certi tipi di riti e giuramenti non giovano a nessuno, sopratutto legamenti e forzature... Forse certe cose dovrebbero essere destinate a chi ne fà solo buon uso e sà scegliere... Che mi scusi Maddalena e l'autore del libro... Nella scongiurazione ad Aradia ho cambiato l'ultimo pezzo... mi suonava come brusco ricatto. Grazie per l'attenzione... farfalla 99 *ì*

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su