-15%
Capriole nel Cielo

  Clicca per ingrandire

Capriole nel Cielo

Come ritrovare la Speranza quando si perde la persona amata

Chiara Bellocchi

Il testo è composto in gran parte da pensieri, versi e poesie di Chiara Bellocchi raccolte dal suo compagno di allora. Attraverso questo meraviglioso diario spirituale, viene trasmessa al... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Disponibilità per la spedizione:
immediata!

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 13 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Il testo è composto in gran parte da pensieri, versi e poesie di Chiara Bellocchi raccolte dal suo compagno di allora.

Attraverso questo meraviglioso diario spirituale, viene trasmessa al lettore la speranza e la forza per affrontare la perdita della persona che amiamo.

Il libro che ha dato conforto spirituale a migliaia di persone. Una vera storia d'amore per scoprire come ogni evento della nostra vita è un'esperienza necessaria alla nostra evoluzione.

Lei si ammala e muore, ma l'amore tra gli esseri non finisce con la morte. Lui scopre nelle poesie che lei gli ha lasciato, l'anima straordinaria di una donna che ha vissuto amando tutti e cercando la Luce, e che torna per essergli vicina dalla dimensione invisibile. Una esperienza straordinaria, che continua a livello spirituale.

Chiara Bellocchi è vissuta a Milano anni fa, ed ha lasciato come eredità spirituale uno straordinario tesoro di insegnamenti per l'anima che l'editore (suo compagno di allora) ha pubblicato, raccontando i particolari più belli della loro storia d'amore che, attraverso segni straordinari e perfino lettere sul computer, continua ancora oggi.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!

Scritto da: Carla - 18 marzo 2017

Sono poesie pubblicate postume, come atto d'Amore, da Gian Marco Bragadin. Leggendolo ci si può fare un'idea della personalità dell'autrice, una donna che, come forse tutti noi, si è sforzata di integrare l'anelito al Cielo e all'Infinito con la sua esperienza, talvolta dolorosa, di Essere incarnato.

 Commenta questa recensione

Scritto da: Johannes - 9 ottobre 2010

Queste bellissime poesie sono saggezza purissima e profondissima - mai ho trovato parole cosi toccanti e vere. Chiara, sei un essere illuminata. Grazie di cuore. Johannes

 Commenta questa recensione


Torna su
Caricamento in Corso...