Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 20 punti Gratitudine!


Cenni sulla Morte

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Gli autori inquadrano il tema della morte all'interno di una concezione del cosmo che non limita la realtà alla dimensione percepita dai sensi, ma rende omaggio ad una costituzione dell'essere umano più complessa e che ne fa un vero e proprio ponte fra il finito e l'infinito di cui è parte.

La comprensione della morte passa attraverso il superamento della paure che essa suscita ed a ciò contribuisce questo testo, scritto da due fra i maggiori autori delle letteratura teosofica della prima parte del Novecento.

AUTORI

Annie Besant è stata una figura di rilievo nel campo spirituale e sociale. Donna colta e brillante, ci ha lasciato insegnamenti di grande importanza e attualità. Protagonista di primo piano della vita culturale e politica inglese e indiana, ha ispirato e influenzato personalità di rilievo mondiale come Jiddu Krishnamurti e Helena Petrovna Blavatsky.

Charles Webster Leadbeater è considerato il più grande chiaroveggente del XX secolo. Personaggio di spicco dell'ambito spirituale, fu anche guida del giovane J. Krishnamurti. Nato nel Northulberland nel 1854, Charles Webster Leadbeater abbandona la Chiesa Anglicana, di cui è sacerdote, per seguire le attività della Societa' Teosofica. Trasferitosi ad Adyar, in India, all'inizio del Novecento, sviluppa la sua attività insieme ad Annie Besant, viaggiando in tutto il mondo per diffondere gli insegnamenti teosofici.

Nominato vescovo dalla "Chiesa cattolica liberale", una piccola chiesa riformata con un migliaio di fedeli a Sidney, nel 1923, rientra definitivamente in Australia, dove muore nel 1934. Leadbeater ha desiderato spingersi oltre il limite sensoriale dello spazio e del tempo, per conoscere ciò che già è, ma che noi possiamo solo descrivere come ciò che sarà, con i limiti della percezione del presente; ha dedicato la sua vita allo studio di ciò che resta inspiegabile alla scienza e ai grandi misteri del cosmo.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 4 febbraio 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Come sempre Besant e Leadbeater sono tra i migliori a spiegare come "funziona" l'altra dimensione, ma soprattutto a darci sollievo e sicurezza su ciò che succede dopo la morte.

Commenta questa recensione

NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su