Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 44 punti Gratitudine!


Chakras e Ghiandole Endocrine

Fisiologia comparata

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Nella fisiologia tradizionale indiana si rintracciano elementi fondamentali quali i chakra, che l'autore pone in relazione con le ghiandole endocrine della medicina accademica. I sette centri di coscienza o chakra vibranti su frequenze specifiche permettono attraverso un'analisi di correlazione con le relative ghiandole endocrine di rintracciare molte corrispondenze psico-somatiche.

L'antica conoscenza indiana insegna che l'uomo preleva dal cosmo l'energia vitale e che questa, attraverso dei centri di coscienza (Chakra, che in sanscrito significa "ruota"), si effonde nel corpo. Dispensatore di queste forze è il Sole, che dona incessantemente energia a tutti gli esseri presenti sul pianeta.

La forza vitale, l'energia biomagnetica, viene prelevata dai chakra, che si presentano come vortici o mulinelli, presenti nel corpo astrale e in quello eterico. Considerare queste zone come parte fisica del nostro organismo è sbagliato, anche se la loro ubicazione coincide con importanti e ghiandole endocrine.

La conoscenza dei chakras nei trattamenti energetici è di vitale importanza; è proprio interessando determinate zone che è possibile ripristinare l'equilibrio. Se i sette chakra presentano uno squilibrio energetico e di conseguenza anche biomagnetico è indice di malattia.

L'alimentazione errata, l'alcool, il fumo, l'eccessivo caffè, la troppa carne, una scorretta respirazione i desideri e l'odio, sono fra i vari elementi che concorrono a frenare la loro attività e di conseguenza a creare uno squilibrio portatore della malattia.

Un'opera unica nel suo genere, che permette la conciliazione, se mai ce ne fosse bisogno, tra il sapere accademico e l'antica arte medica indiana.

  • I canali o nadi
  • Differenze anatomiche
  • Chakra quali centri di coscienza
  • Trasposizione dei chakra
  • Sistema endocrino
  • Relazione ghiandole - chakra
  • Squilibrio dei chakra.

AUTORE

Valerio Sanfo è nato a Bra (CN) il 18 Febbraio 1945. Ha conseguito la maturità in odontotecnica e il diploma universitario di Erborista. Si è laureato presso la Facoltà di Magistero dell’Università di Torino, ottenendo il dottorato in Pedagogia con indirizzo sociologico, discutendo la tesi di Antropologia dal titolo “Aspetti di fisiologia tradizionale”, con particolare attenzione alla Medicina Tradizionale Cinese ed Indiana. Fondatore e Presidente dell’Associazione Europea di Medicine Tradizionali A.E.ME.TRA. con sede a Torino, presso la quale è Direttore del Dipartimento Didattico della Libera Università e docente di fisiologia tradizionale, etnomedicina e terapie complementari. Autore di diversi scritti pubblicati in Italia, Europa e America Latina, è stato ospite di numerose trasmissioni televisive, su reti nazionali (RAI e FININVEST) ed estere. Giornali e riviste si sono occupati delle sue ricerche nell’ambito della comunicazione vegetale.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 10 aprile 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Questo libro e' per chi vuole veramente conoscere se stesso. Di facile comprensione nonostante l'argomento complesso scritto in maniera eccellente. Lo consiglio a chi vuole guardare al di la del velo..

Commenta questa recensione

Scritto da: - 6 novembre 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

un'interessante lettura sul sistema endocrino ( anche per chi non ne ha mai sentito parlare ) con numerosi riferimenti sui chacras.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 28 ottobre 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Non mi ha entusiasmato molto, credevo di trovare dei dettagli più approfonditi sulle varie parti anatomiche coinvolte, invece risulta molto scorrevole ma superficiale

Commenta questa recensione

Scritto da: - 30 dicembre 2005 Acquistato sul Giardino dei Libri

Testo ottimo e precursore. Peccato al momento non ci sia altro per approfondire ulteriormente la materia.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su