Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

Chi Muore Non Piglia Pesci

Perchè siamo tutti in punto di... morte. O di una nuova vita. O di un nuovo tipo di vita

 
-50%

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Morire... quasi sempre spiace! Ma cosa muore veramente? Sorella morte fa paura a tutti, come la guerra. Ma, mentre la guerra prima o poi passa, la morte sembra essere definitiva. Una ragione in più per affrontarla .... da vivi!

Perché, fortunatamente, ci si può abituare a tutto, anche all'effetto morte. Dopo questo libro anche la morte avrà le ore contate! L'autore, studioso di filosofie, religioni e tecniche di controllo mentale, non cerca sicuramente di diventare immortale con questo libro; ma desidera aiutare Sorella Vita a far capire agli uomini che essa va vissuta istante per istante, senza paura. Perché, come si dice, la paura non dà da mangiare!

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 9 gennaio 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Sicuramente mi aspettavo 'di più'. L'argomento meritava approfondimenti maggiori.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 5 ottobre 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

non mi è piaciuto.Rispetto alla serietà dell argomento l ho trovato troppo superficiale. A differenza di altri non mi ha suscitato nessuna voglia di rileggerlo.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 20 novembre 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

E' stato un tuffo nella logica comune che apre tante domande e risposte nel tema mai confrontato con la signora morte che pur è cio' che ci appartiene ma di cui nessuno vuole parlare nè prendere visione di cos'è. E' talmente fatto bene che qualche sorriso ogni tanto l'ho fatto perche' l'ironia fa parte dello sguardo alle cose un po' tetre che sono di tutti. Da brivido poi è quella via da fare se ne siamo capaci di abituarci ad andare via...... Speriamo dopo...molto dopo ma sicuro è un bel leggere. Janet

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su