Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

Cicli della natura e ritmi biologici

 
-50%

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 7,25 invece di 14,50 sconto 50%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 172
  • Formato: 14,50x22
  • Anno: 2002

  • Sconto

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

La salute, si sa, è una questione di equilibrio: non solo tra mente e corpo ma anche tra interno ed esterno, tra noi e l'ambiente che ci accoglie, tra i ritmi del nostro organismo e quelli della natura.

Le funzioni biologiche, proprie di ogni organismo vivente, sono influenzate, talvolta determinate, dalla ciclicità degli eventi naturali, ossia dal tempo. Un solo esempio: il rapporto tra lo stato di veglia/sonno e l'alternanza giorno/notte. L'interdipendenza tra microcosmo (l'uomo) e macrocosmo (l'universo) è l'argomento affrontato in questo libro.

- Fasi lunari, macchie solari, cicli delle stagioni e movimento dei pianeti: che importanza hanno per il nostro benessere psicofìsico?
- Conoscere i ritmi del proprio organismo (temperatura, battito cardiaco, cicli emotivi) per assecondarli e vivere meglio
- I risultati della cronobiologia,la scienza che studia i ritmi biologici

AUTORE

Giovanni lannuzzo, medico psichiatra, si occupa in particolare di psichiatria clinica e di etnopsichiatria. Da tempo si dedica allo studio degli aspetti clinici e delle verifiche scientifiche della pranoterapia, tema sul quale ha scritto, oltre a questo, altri due volumi: Ricerca sulla pranoterapia e sui guaritori (con P. Cassoli) e Domande e risposte sulla pranoterapia, entrambi pubblicati da red edizioni, come pure Cicli della natura e ritmi biologici.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 7 dicembre 2011 Acquistato sul Giardino dei Libri

Non ho ancora finito ma trovo il testo un pò generico .

Commenta questa recensione

NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su