Giorni 00
Ore 00
Min. 00
Sec. 00
-15%
Cipolline Fuori Gioco!

  Clicca per ingrandire

Cipolline Fuori Gioco!

Luigi Garlando

  • Prezzo € 9,35 invece di 11,00 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 160
  • Formato: 15x21,7
  • Anno: 2012
  • Sconto

Il campionato regionale si è concluso: dopo un'andata difficile, le Cipolline sono riuscite a riagganciare gli Squali e a batterli nella partita decisiva. Ma la vittoria ha fatto montare loro un... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sul bottone qui sotto)

Disponibile per la spedizione entro 5 giorni lavorativi

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna 10 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Il campionato regionale si è concluso: dopo un'andata difficile, le Cipolline sono riuscite a riagganciare gli Squali e a batterli nella partita decisiva. Ma la vittoria ha fatto montare loro un po' troppo la testa... Infatti, durante una partitella estiva organizzata per la festa del quartiere, Tommi e i suoi amici commettono una serie di scorrettezze. Quando il cuoco­allenatore li scopre, la sua delusione è grande.

Nasce così una vivace discussione, che vede ragazzi e genitori divisi tra chi è a favore e chi contro l'integrità di Champignon. Alla fine, il cuoco francese arriverà a prendere una decisione drastica: sciogliere la squadra e tornare al campionato a sette. Come la prenderanno le Cipolline?

Età di lettura: da 8 anni.

Autore

Luigi Garlando - Foto autore

Luigi Garlando è giornalista alla Gazzetta dello Sport. Da anni scrive libri per ragazzi e anche romanzi per adulti.
Tra i suoi successi per ragazzi vi sono i libri delle serie "Gol!" e "Ciponews". "Per questo mi chiamo Giovanni" ha vinto numerosi premi e ha ispirato un film documentario, "Io ricordo", prodotto da Indiana Production per Fondazione Progetto Legalità in memoria di Paolo Borsellino e di tutte le altre vittime dalla mafia.


Torna su
Caricamento in Corso...