Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

Coccodè

Il marketing-pensiero di Oscar Farinetti

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 28,00
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 288
  • Formato: 21x29,5
  • Anno: 2008

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Questo libro racconta i primi due anni di storia di EATALY attraverso la sua comunicazione.

A questo proposito EATALY si presenta come un'azienda anti-modello perché tutti i suoi processi, invece di sfociare nella comunicazione come sarebbe di prassi, partono proprio da questa e a ritroso vengono creati in modo da essere coerenti. Un eccezionale documento che testimonia il percorso di un originale metodologia di marketing.

Piccole aziende artigianali, in larga parte della rete dei Presidi del gusto, offrono prodotti di altissimo livello, spesso introvabili, se non in alcuni negozi dove sono venduti a prezzi frequentemente inavvicinabili, quindi a disposizione solo di una cerchia di privilegiati. È il più grande supermercato del mondo dell'enogastronomia di qualità, dove poter comprare, mangiare, bere e studiare le eccellenze della produzione alimentare italiana.

EATALY è nata con l'intento di dimostrare che, in realtà, anche i prodotti di alta qualità possono essere resi disponibili per un largo numero di persone.

AUTORE

Oscar Farinetti nasce ad Alba nel 1954, dove si diploma al liceo classico "Govone". Frequenta per quattro anni Economia e Commercio a Torino, ma sospende gli studi a sette esami dalla laurea, per incominciare a lavorare nell'azienda del padre Paolo. Tra il 1978 e il 1988 si occupa di cibo, nei supermercati di famiglia. Nel 1989 lancia la catena Unieuro, occupandosi di elettrodomestici ed elettronica. Nel 2003 vende l'azienda e decide di tornare al mondo del cibo. Nel 2004 fonda Eataly ed entra in partecipazione in numerose aziende di produzione di cibi e bevande di qualità. È sposato con Graziella dal 1978. Insieme hanno tre figli: Francesco, Nicola e Andrea, che oggi lavorano nel Gruppo Eataly.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su