Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 16 punti Gratitudine!


Il Codice delle Superstizioni

Le origini, la diffusione e l'influenza nella nostra vita

 
-50%

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

La superstizione è senza tempo e anche per l'uomo del nuovo Millennio continua ad avere un suo spazio e un suo significato.

Il suo complesso simbolico misterioso e affascinante viene razionalmente esaminato per capirla meglio, per conoscere la storia, per essere scettici oppure... per essere superstiziosi con maggiore consapevolezza.

In questo libro la superstizione viene considerata anche attraverso gli strumenti della psicanalisi, dell’antropologia, della sociologia e della storia delle religioni.

Vengono studiati e analizzati riti scaramantici e credenze irrazionali, talismani e pentacoli per svelare il significato antico di giorni e date considerati nefasti, animali sospetti, azioni inquietanti, segni del corpo, manifestazioni della natura...

AUTORE

Massimo Centini, laureato in antropologia culturale, si occupa di temi legati alla religione e collabora con università e musei italiani e stranieri. Docente di Antropologia culturale presso la Fondazione Università Popolare di Torino e presso il MUA (Movimento Universitario Altoatesino) di Bolzano. Con Xenia ha pubblicato numerosi libri, tra i più recenti ricordiamo: Le tradizioni nordiche, Il grande libro delle religioni del mondo, Il cammino di Santiago, I Druidi, Il protestantesimo, La via Francigena, I luoghi dei Templari, Quasi umani e II volto dell’anima.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 1 ottobre 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

LE SUPERSTIZIONI HANNO SEMPRE FATTO PARTE DELLA NOSTRA VITA E ANCORA OGGI , IN UN'ERA IPER TECNOLOGICA, MOLTE SUPERSTIZIONI CONDIZIONANO LA NOSTRA VITA.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su