Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 38 punti Gratitudine!


Colei che dà la Vita Colei che dà la Forma

 
-15%

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 18,70 invece di 22,00 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 220
  • Formato: 14,5x22
  • Anno: 2009

  • Sconto

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

La creazione dell'Universo è stata immaginata e raccontata in luoghi diversi, molto prima di Adamo ed Eva, fino ad arrivare a toccare il nostro presente.

Una raccolta di straordinari miti di creazione che spaziano dall'Asia all'Oceania, dall'Africa all'America, dal Mediterraneo all'India, da cui emerge come le antiche civiltà abbiano tutte immaginato al femminile l'origine del cosmo.

La Madre o la Dea era Colei che dava non solo la Vita ma anche la Forma, ossia le regole e gli insegnamenti indispensabili per continuare la creazione.

Prima del Patriarcato, nelle Età dell'oro e dei Paradisi terrestri, le figlie e i figli della Madre sono vissuti seguendo la Via che cerca l'armonia e l'equilibrio tra la natura e le società umane.

AUTORE

Luciana Percovich, attiva nel movimento delle donne dagli anni ’70 e docente e ricercatrice della Libera Università delle Donne di Milano, ha diretto collane di saggistica e scritto su varie riviste occupandosi di medicina delle donne, scienza, antropologia, mitologia e spiritualità femminile. Organizza conferenze e seminari sul sacro femminile insieme a noti personaggi internazionali e opera per divulgare in Italia il lavoro di studiose quali Marija Gimbutas, sulla riscoperta delle radici femminili delle civiltà storiche.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 16 marzo 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Per chi è femminista, il libro è molto interessante. L'autrice spiega la cosmogonia attraverso il femminino sacro, la dea madre, presente in tutte le culture attraverso statuine e miti.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su