Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 30 punti Gratitudine!


Come le Emozioni influenzano il Cervello

Una nuova teoria sulle emozioni tra filosofia della mente, neuroscienza e buddismo per imparare a comprendere la Ragione delle nostre Passioni

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Che cosa sono le emozioni? A cosa servono?
Il libro illustra come i "messaggi in codice" di tipo emozionale arrivano alla neocorteccia (l'accessorio più recente e sofisticato del cervello umano, frutto di millenni di selezione naturale) dove, grazie ad una complessa elaborazione e alla partecipazione della coscienza, si trsformano in sentimenti (Eros) e a loro volta "tradotti" in pensieri e parole (Logos). Ma allora è legittimo chiedersi qual è il linguaggio originario (pre-verbale e universale) delle emozioni? Perché l'organismo umano è divenuto capace di un simile prodigio?

A partire da queste domande la teoria delle emozioni presentata dall'autrice si offre come fondamento di un'auto-educazione emotiva alternativa al modello occidentale teologico-razionalista, il quale, svalutando o negando il ruolo delle Passioni nel processo evolutivo (di adattamento), ha perpetuato e "naturalizzato" un progetto artificiale di "selezione culturale della specie" che ormai sembra aver perduto la sua aura mistica.
Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 30 dicembre 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

libro introduttivo all'argomento delle neuroscienze. Di facile lettura e di agevole comprensione. Consigliato a chi vuole addentrarsi in questo affascinante mondo delle neuroscienze

Commenta questa recensione

Scritto da: - 16 dicembre 2005

... un breve percorso insieme frastornato dalle emozioni ... le parole corrono e poi d'improvviso silenzio. Silenzio, complicità, armonia, intesa, sogno. L'essenziale è invisibile agli occhi, ma a volte certi sguardi penetrano la mente e tutte le certezze crollano. Qualcuno scrisse: non pensare! danza la vita! Diventa cosi più cara di tutta la sapienza. Grazie Tiziana. Un viaggiatore.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA