Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 24 punti Gratitudine!


La Cometa di Giove

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Nell'universo avvengono cose ben strane, possono persino esistere scuole per comete. Ma per imparare cosa? Un gruppo di appassionate studentesse frequenta la scuola delle comete amabilmente condotta dalla Professoressa Ypsilonzeta, ma solo una di loro sceglierà, per la prima volta, di diventare una Cometa di Giove.

Spesso i bambini pongono domande che ci lasciano spiazzati. Supponiamo che ci chiedano: ma cos'ero prima di nascere? E che noi rispondiamo: eri una cometa! E che poi ci chiedano: cosa saremo dopo? Lasceremo una traccia del nostro passaggio? Sì, la lasceremo, come le comete.

Esistono comete di lungo periodo, che superano anche i duecento anni, e comete di breve periodo. Quelle che hanno la vita più breve sono le Comete di Giove. Una storia delicata per parlare ai bambini di un tema importante e spiegare loro che tutti lasciamo una traccia del nostro passaggio, come una scia luminosa che continua a illuminare chi ci ha amato.

Età di lettura: da 7 anni.

AUTORE

Luisa Staffieri, è nata a Foggia il 27 marzo 1958, città dove ancora vive. Insegna da ventitré anni nella scuola elementare, amando il suo lavoro e confrontandosi con i bambini che le forniscono mille e mille spunti di riflessione. Ha una famiglia decisamente movimentata: marito, tre figli (Angela Roberta, Valentina e Pierluigi detto Gigi), la mamma, due bellissime cagnette (Dea e Angie) e un fantastico gatto, Nero di nome e di fatto, illuminato da splendidi occhi d'oro. Leggere è in assoluto il suo piacere più grande, seguito dallo scrivere che, oltre che un piacere, rappresenta per l'autrice una forma di psicoterapia, quasi come se le parole che prendono forma nella scrittura ripulissero la mente da tutti i fantasmi possibili.

NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su