-50%
Con il Cuore in Sospeso

  Clicca per ingrandire

Con il Cuore in Sospeso

Diario di un trapiantato

Cristina Bono

Numero verde   800 135 977

Altri Libri come Con il Cuore in Sospeso

Descrizione

Il diario di questa giovane donna va dall'ottobre 1997 all'aprile 1999 e ripercorre tre anni di grave cardiopatia, l'esperienza del trapianto, la riabilitazione fisica, il lungo cammino per la riconquista dell'indipendenza, le apprensioni, le paure, ma anche la grinta, l'energia e la voglia di vivere, il guardarsi allo specchio e vedere la stessa faccia, ma con la sensazione che sia diversa. E il diario l'aiuta.

A poco a poco, torna ad affacciarsi la vecchia Cristina, che tanti avvenimenti, tante emozioni avevano tentato di seppellire, e si trova bene accanto alla nuova. L'immagine allo specchio sta cominciando a ricomporsi.

Apre il volume la Presentazione di Bruno Domenichelli, un cardiologo che si è interessato a lungo, come medico e come giornalista, ai problemi della relazione tra medico e paziente.

«Era l'una e trenta del pomeriggio. Ero sola in casa. A letto. Facevo fatica persino a fare due passi. Sentii suonare il telefono, ma non ebbi la forza di andare subito a rispondere. Smise di suonare. In quel momento suonò il cellulare. - Buongiorno, professore! - Ci sarebbe la possibilità di un trapianto. - Bene! Mi dica cosa devo fare. - Si prepari con calma e venga in ospedale. - D'accordo. Non ci metterò molto. Abito vicino. - Ma lei dov'è adesso? - A casa. - E perché non ha risposto alla prima telefonata? - Perché non me ne ha dato il tempo!»


Torna su
Caricamento in Corso...