Spedizione Gratuita 24h con corriere espresso per ordini di almeno 29€   -   Contrassegno Gratuito: pagherai al momento della consegna senza nessun supplemento

-15%
Il Concetto del Continuum

  Clicca per ingrandire

Il Concetto del Continuum

Ritrovare il ben-essere perduto

Jean Liedloff

( 6 Recensioni Clienti )

  • Prezzo: € 13,18 invece di € 15,50 sconto 15%

  • Disponibilità per la spedizione: immediata!

  • Terza Edizione

La prima violenza che caratterizza la nascita della vita nella nostra cultura è la rottura traumatica del rapporto madre-bambino sin dai primi istanti di vita. Quella separazione violenta del... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 14 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

La prima violenza che caratterizza la nascita della vita nella nostra cultura è la rottura traumatica del rapporto madre-bambino sin dai primi istanti di vita.

Quella separazione violenta del neonato dalla madre, imposta dalle moderne tecniche ospedaliere di gestione del parto, viene poi ripetuta spesso orgogliosamente nel corso della vita neo-natale.

In realtà queste traumatiche privazioni infantili spesso costituiscono le premesse per la formazione di individui ansiosi, sradicati, aggressivi.

A partire da un'originale esperienza di condivisione con una tribù di indios venezuelani, il nostro contraddittorio rapporto con il bambino, spesso devastante perché privo delle più spontanee esperienze di continuum come la posizione dell'in-braccio, dell'allattamento al seno, ecc.

Dettagli Libro

Editore La Meridiana Edizioni
Anno Pubblicazione 2015
Formato Libro - Pagine: 120 - 21x25cm
EAN13 9788861535305
Lo trovi in: Guide per genitori ed educatori

Autore

Jean Liedloff - Foto autore

Jean Liedloff, nata a New York, dopo aver preso parte a cinque spedizioni tra gli Yequana, indiani dell’età della pietra del Venezuela, ha messo a punto la sua originale rilettura critica del rapporto tra cultura occidentale e natura con la sua opera The Continuum concept.

Recensioni Clienti

5,00 su 5,00 su un totale di 6 recensioni

  • 5 Stelle

    100%
    100%
  • 4 Stelle

    0%
    0%
  • 3 Stelle

    0%
    0%
  • 2 Stelle

    0%
    0%
  • 1 Stelle

    0%
    0%

Ti è piaciuto questo libro?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Alma Lizia Vazquez 16 marzo 2017

  Acquisto verificato

Voto:

Ottimo contributo per chi desidera ritrovare il proprio continuum, il contatto con la parte materna e la propria parte femminile

Ilaria 1 ottobre 2016

  Acquisto verificato

Voto:

bellissimo, pieno di significato, un libro che mi ha fatto ri vedere la vita sotto un altro punto di vista, piú naturale, piú legato alla natura, un libro che consiglierei a tutte le mamme

Elena 17 settembre 2013

  Acquisto verificato

Voto:

Libro molto bello, pieno di spunti di riflessione, anche se in alcune parti è di difficile comprensione, però nel complesso lo trovo utilissimo per riscoprire le nostre vere origini ed il modo corretto, per crescere i nostri figli rispettando i loro bisogni innati che per lungo tempo sono stati calpestati.

Jessica Chiara 22 marzo 2013

  Acquisto verificato

Voto:

Non è un libro semplice. Non lo è per il lettore e non dev'esserlo stato neppure per l'autrice. E' il frutto di un lungo percorso, lungo in kilometri (di distanza dalla "civiltà") e lungo in termini di Viaggio dentro se stessi. Non è il libro che puoi regalare a chiunque. I più lo troverebbero pesante, "estremista", addirittura "inutile". Perchè le cose che trovi in queste pagine sono di un'importanza IMMANE, eppure restano invisibili agl'occhi dei più. Confuse tra i rumori assordanti che la "civiltà moderna" ci propone giornalmente. Non parlo di "rumori" nel senso sonoro del termine, ben inteso. Ci vuole UMILTA' per leggere questo libro, ci vuole la necessità di "sentire il proprio Istinto"........ In alcune pagine è di una chiarezza lampante, in altre "devi COGLIERE il senso più profondo"...... Per me è stato come rivedere "da sveglia", un immagine bellissima che avevo visto solo in sogno: perchè tutto quello che scrive e descrive Jean L., io l'ho SEMPRE SENTITO SOTTO LA PELLE.

Elena 25 luglio 2012

  Acquisto verificato

Voto:

il libro è molto bello. Seppur non scritto con stile eccezionalmente scorrevole dà spunti estremamente interessanti, sia che si pensi alle proprie origini, alla propria infanzia, che al nostro possibile ruolo come genitori. Tanti dubbi che mi erano venuti negli anni (perchè tanti bimbi hanno coliche mangiando il latte materno, perchè tanti bimbi scappano ai genitori mettendosi in pericolo, tutte cose contrarie alla teoria dell'evoluzione) sono stati qui risolti in modo semplice ed inconfutabile. Lo consiglio caldamente.

francesca 6 novembre 2007

Voto:

Assolutamente da leggere!! Il più bel regalo che si possa fare al proprio figlio e a se stessi. fidatevi... francesca


Torna su
Caricamento in Corso...