Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 23 punti Gratitudine!


Conversazioni con Loro

 
-15%

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 11,48 invece di 13,50 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 182
  • Formato: 14x20,5
  • Anno: 2002

  • Sconto
Con l'acquisto di questo articolo riceverai in omaggio il prodotto "Lillà - Crema Corpo Avvolgente 100 ml"
Valido per ordini superiori a 29,00

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

"Loro" sono persone appartenenti ad una diversa umanità, un'umanità che vive in un'altra dimensione, ad un grado più elevato di evoluzione. All'autore è capitato all'improvviso, in pieno stato di veglia, di ricevere un segnale, una voce chiarissima e gentile, che si è puntualmente ripresentata per un anno intero; questo è il diario delle numerose "conversazioni" che ne seguirono, straordinariamente chiarificatrici nei confronti delle molte (e spesso confuse) nozioni che travagliano gli umani impegnati nella ricerca della verità.

AUTORE

Daniel Meurois è uno scrittore francese laureatosi in Lettere all'Università di Lille. E' noto per i suoi viaggi astrali, viaggi fuori dal corpo che gli hanno permesso di consultare gli annali akashici, detti Memoria dei Tempi, e avventurarsi nello spazio immateriale dell'Akasha. Grazie a queste esperienze, Meurois riuscì a carpire preziosi segreti sulle vite di persone come Cristo e Francesco d'Assisi, oltre che sul senso della vita. Daniel raccontò di questi viaggi in una lunga serie di libri, firmati, sino al 1995, con l'ex moglie Anne. In seguito al divorzio, i due hanno continuato le loro carriere separatamente. Oggi, Daniel Meurois alterna la carriera di scrittore con quella d'insegnante e conferenziere. In questa veste, è celebre per le sue ricerche sugli insegnamenti originali di Cristo contestualizzate all'epoca dei popoli Esseni, una comunità dall'origine incerta organizzata in modo monastico. In seguito all'incontro con la sua nuova moglie, Marie Johanne Croteau, si è appassionato allo studio dell'energia e alla cura della sensibilità secondo i precetti delle comunità egiziane e essene. E' stato direttore della casa editrice Amrita sino al 1996, ruolo che ha poi lasciato per trasferirsi in Quebec, dove ha fondato la casa editrice Éditions Le Perséa e poi "Éditions Le Passe-World". Le sue opere sono state tradotte in quindici lingue e hanno venduto oltre un milione di copie. 

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 23 maggio 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

libro unico per me, non ne ho incontrati simili finora. il dialogo di questo libro da spunti per riflessioni profonde e un aiuto a coltivare la luce dentro di noi

Commenta questa recensione

Scritto da: - 20 agosto 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

Uno dei Libri più interessanti dell'autore, superato soltanto da "Racconti di un viaggiatore astrale", per quanto mi riguarda. Bevuto in un sorso.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 20 novembre 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

L'ho letto in pochi giorni. Gli insegnamenti e i messaggi che arrivano da Loro sono stati per me conferme di quello che sento dentro. Spiega Im modo chiaro alcuni limiti dell'umanità e dà suggerimenti per superarli. Parla di Amore, di Vita, di Divino, di Coscienza, del rapporto con tutto quello che ci circonda, di materia, di preghiera. Una Presenza che fa parte di un mondo più evoluto ci parla per accelerare la nostra evoluzione... e conclude con la parola "speranza".

Commenta questa recensione

Scritto da: - 18 giugno 2014

Immaginate che un giorno qualunque, una voce inizi a parlare nella vostra testa, e non è la vostra voce! Il vostro primo pensiero è quello di essere impazziti, e invece...no. L'autore un giorno ha scoperto che nella sua testa riceveva comunicazioni da esseri di un'altra vibrazione più elevata e che lo aiutavano a superare le difficoltà della vita e a rispondere a tanti suoi dubbi sulla vita sull'universo, sulla spiritualità, sugli alieni.. Givoudan è un autore particolare, o lo si ama o lo si odia, può essere un po' pesante da leggere se non siete abituati al suo stile, ed è molto prolisso. Questo libro in particolare tra i tanti che ha scritto e' un bel libro, ma trovo sia un po' troppo lento, l'autore poteva essere più coinciso, problema che si porta dietro da sempre quando scrive. Ci sono delle frasi che rimangono impresse e sono molto profonde, e a volte un po' zen, dato che metteranno in dubbio alcune delle vostre certezze acquisite, ma ho fatto onestamente un po' di fatica ad arrivare alla fine del libro. Da leggere con molta pazienza.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 25 aprile 2010

Ho letto tanti libri di Meurois-Givaudan. Questo per me è in assoluto il migliore, il più importante. Una frase in particolare.."è stato l'Amore assoluto ad inventarci e ancora ci inventa...dunque inutile ribellarsi". Bellissima vero !! ..."La gioia è un campo di coscienza" anche questa è molto profonda. E' scritto con semplicità eppure sono perle di saggezza. Buona lettura a tutti voi. Michelle

Commenta questa recensione

Scritto da: - 2 luglio 2012 Acquistato sul Giardino dei Libri

Contiene alcuni spunti interessanti, ma non mi ha entusiasmato.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA