-15%
Conversazioni al Confine del Sogno

  Clicca per ingrandire

Conversazioni al Confine del Sogno

Thomas H. Ogden

"Questo è un libro di conversazioni: fatte, non fatte e ancora da fare, tra analisti e pazienti, reali e immaginarie, conversazioni senza parole tra i poeti e le loro poesie, tra le poesie e i... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sul bottone qui sotto)

Disponibile per la spedizione entro 5 giorni lavorativi

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna 12 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

"Questo è un libro di conversazioni: fatte, non fatte e ancora da fare, tra analisti e pazienti, reali e immaginarie, conversazioni senza parole tra i poeti e le loro poesie, tra le poesie e i loro lettori, tra sentimenti e pensieri, tra pensieri e parole". Questo libro di Ogden fa categoria a sé: secondo l'autore ciò che diceva Eliot a proposito di un buono scrittore vale anche per un buon analista: "Non si può dire dove inizi e dove finisca la tecnica". Spiegare al lettore il proprio lavoro di psicoanalista significa allora metterlo a parte del proprio dialogo interiore e delle proprie conversazioni immaginarie con figure significative per l'autore, come Borges e Winnicott.

Autore

Thomas H. Ogden una delle figure più in vista del campo psicoanalitico contemporaneo, è condirettore del Center for thè Advanced Studies of thè Psychoses, membro della facoltà del San Francisco Psychoanalytic Institute e supervisore e analista al Psychoanalytic Institute of Northern California.


Torna su
Caricamento in Corso...