Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 20 punti Gratitudine!


Cosa Fare Quando il Bambino Non Sta Bene

Un approccio non convenzionale ai disturbi tipici dei bambini

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 10,00
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 109
  • Formato: 15x21
  • Anno: 2017

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Ci sono genitori un po’ ansiosi, che al primo colpo di tosse sono già pronti a portare il bimbo dal pediatra. Ci sono altri genitori che non amano affidarsi ‘ciecamente’ al medico di riferimento, ma che vogliono approfondire per proprio conto, in modo da poter scegliere fra le diverse possibilità di cura.

Questo manuale, scritto da uno dei più apprezzati pediatri ed omeopati italiani, permette al genitore, da un lato, di affrontare in tranquillità il manifestarsi dei primi sintomi di un disturbo che spesso sarà di minima importanza; dall’altro di conoscere le possibilità di ‘pronto intervento’ offerte da dicipline quali l’omeopatia e l’omotossicologia, che abbinano ad una comprovata efficacia l’assenza di effetti collaterali, e permettono di mantenere il giusto equilibrio dell’organismo del bambino, pur curando appropriatamente il disturbo in atto.

AUTORE

Antonello Arrighi è nato a San Giovanni Valdarno (dove attualmente esercita) nel 1959. Medico, specialista in Pediatria, ha conseguito un Master di perfezionamento in Omeopatia, Omotossicologia e Medicine Integrate. E’ docente dell’AMIOT (Associazione Medica Italiana di Omotossicologia) e nell'International Academy of PRM (Medicina Fisiologica di Regolazione).

E’ Professore del Corso di perfezionamento Low Dose Medicine in Pediatria dell’Università del Piemonte Orientale.

E’ stato relatore in numerosi convegni scientifici ed ha al suo attivo 30 pubblicazioni, molte delle quali dedicate alle prove dell’efficacia dell’omeopatia e dell’omotossicologia. Vincitore del Premio speciale della giuria del Premio Reckeweg 2004.

NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su