Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 39 punti Gratitudine!


Questo LIBRO è disponibile anche in versione ebook

Versione EBOOK

La versione digitale è subito disponibile per il download

Costruire Mappe per Rappresentare e Organizzare il proprio Pensiero

Strumenti fondamentali per professionisti, docenti e studenti ...

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 19,50
    Articolo non soggetto a sconti per volontà dell'editore
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 175
  • Formato: 15,50x23
  • Anno: 2008

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

«Avete mai pensato dì fare una mappa del vostro pensiero?».

Costruire una mappa mentale significa rappresentare graficamente concetti e idee. Significa quindi riconoscere la struttura e l'organizzazione del proprio pensiero, studiare i fattori caratterizzanti e i collegamenti, valutare l'estensione e la possibilità di ulteriori sviluppi, avvicinare i dettagli oppure cogliere la visione d'insieme.

Ogni mappa, quindi, porta con sé almeno due vantaggi:
- da un lato è un potente strumento di descrizione
- dall'altro consente di affinare i propri processi di astrazione mentale: aiuta infatti a formulare idee, a elaborare strategie, a valutare ipotesi, a pianificare attività e a dirigere le risorse verso i risultati desiderati.

In questa ottica, nella prima parte del volume l'autore mostra come si possano supportare alcune tra le principali facoltà mentali, quali la percezione visuale, la memoria e lo sviluppo del pensiero facendo ricorso a strumenti grafici. Alla luce di queste considerazioni, nella seconda descrive in dettaglio le mappe concettuali di Novak, le mappe mentali di Buzan e propone una nuova tipologia denominata solution map per coniugare gli aspetti positivi di entrambe con l'uso di stumenti informatici. Di ciascuna tecnica vengono fornite le linee guida generali, avanzando dei suggerimenti operativi e indicando particolari situazioni che rappresentano dei validi esempi d'uso.

Imparare a costruire mappe significative è dunque fondamentale per lo studente che vuole visualizzare e quindi apprendere con più facilità la materia su cui si sta impegnando. Ma è forse ancora più utile per chi opera nel project/ know-ledge/change/process management, nel decision making/taking, nella formazione, nella comunicazione, nel team building: situazioni nelle quali il momento creativo deve essere ben raccordato con quello operativo.

AUTORE

Alberto Scocco, oltre ad aver svolto attività didattiche in vari atenei italiani, dal 2000 è docente presso l'Università di Macerata, dove insegna Sistemi di Elaborazione delle Informazioni. È stato responsabile delle metodologie presso Scatole Pensanti, svolgendo attività di consulenza, formazione e divulgazione specialmente sul tema delle mappe. Attualmente è consulente senior e formatore in ambiti quali la gestione dei progetti, della conoscenza, del cambiamento, dei processi e dell'innovazione.
Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 28 settembre 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

ottimo libro lo consiglio a tutti coloro che trovano qualche difficoltà nell'organizzare il proprio studio e migliorare, poi a me piacciono le mappe

Commenta questa recensione

Scritto da: - 12 dicembre 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

Quando ho acquistato questo libro, cercavo un manuale per imparare a creare delle mappe concettuali allo scopo di facilitare l'apprendimento e la memorizzazione di concetti complessi ed affrontare esami universitari con successo e minore dispersione di energia.Il libro,scritto con chiarezza e precisione esaustiva, ha atteso le mie aspettative e mi è stato utilissimo per raggiungere il mio scopo. Ottima scelta.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 7 novembre 2008

Cercavo un libro che mettesse a confronto le mappe mentali con le mappe concettuali, nel quale si parlasse non solo di come son fatte, ma anche di quando utilizzarle. L'ho trovato molto utile, per capire e per iniziare a usarle.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su