-15%
Creare Successi

  Clicca per ingrandire

Creare Successi

La scienza della popolarità nell'era delle distrazioni

Derek Thompson

  • Prezzo: € 21,25 invece di € 25,00 sconto 15%

  • Disponibilità per la spedizione: immediata!

Per vendere qualcosa di familiare, rendilo sorprendente. Per vendere qualcosa di sorprendente, rendilo familiare. Anche le idee più brillanti rimangono nell’oscurità se non riescono a... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 22 punti Gratitudine!

  Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Per vendere qualcosa di familiare, rendilo sorprendente. Per vendere qualcosa di sorprendente, rendilo familiare.

Anche le idee più brillanti rimangono nell’oscurità se non riescono a connettersi con la rete giusta.

Cosa vogliono i consumatori? Derek Thompson rivela la psicologia nascosta dietro al perché ci piace ciò che ci piace e mostra come la qualità da sola non basti per raggiungere il successo e come anche alcuni dei prodotti più popolari nella storia siano stati ad un passo dal completo fallimento.

È possibile prevedere quali prodotti si affermeranno come grandi successi commerciali? Perché ci piace ciò che ci piace?

Esistono degli elementi comuni e imprescindibili che legano tutti i grandi fenomeni pop? Si può capire in anticipo quali saranno le tendenze future?

Sono queste le domande che hanno spinto Derek Thompson a compiere le approfondite ricerche da cui nasce "Creare Successi".

Questo libro è un illuminante e vivace viaggio nella cultura pop, dall’Impressionismo a Game of Thrones passando per Guerre stellari, alla scoperta del segreto della popolarità.

E alla fine del tragitto ci ritroveremo in tasca la preziosa mappa dei punti fermi nel caotico mondo dei successi.

Dall'introduzione:

"La prima canzone che ho amato è legata a mia madre. Ogni notte, si sedeva sul lato sinistro del mio letto e cantava la stessa ninna nanna. La sua voce era dolce, sottile e modulata per risuonare all’interno della stanza. Nel corso dei viaggi a casa dei miei nonni materni a Detroit, la mia Momi avrebbe cantato la stessa melodia in un registro più basso, con un timbro più graffiarne e il testo in tedesco. Non sapevo cosa significassero le parole, ma le amavo per l’antico mistero che evocavano nella vecchia dimora: “Guten Abend, gute Nacht...” Una volta pensavo che la canzone fosse un cimelio di famiglia. In prima elementare, però, a uno dei primi pigiama party nella mia città natale in Virginia, un amichetto girò la manopola del piccolo carillon accanto al suo letto e degli scampanellìi digitali riprodussero un motivo familiare. Imparai che la melodia di mia madre non era un segreto di famiglia. Era incredibilmente conosciuta. È probabile che l’abbiate sentita dozzine di volte, forse migliaia. È la ninna nanna di Johannes Brahms Wiegenlied - “Ninna nanna e buona notte, ricoperto di rose...” Milioni di famiglie in tutto il mondo cantano una versione della ninna nanna di Brahms ai loro bimbi, ogni notte, da più di un secolo. È una delle melodie più celebri dell’emisfero occidentale. Considerando che una ninna nanna viene cantata ogni sera per centinaia di giorni all’anno per diversi anni nella vita di un bambino, è davvero plausibile che sia uno dei brani più ascoltati in Occidente, se non al mondo. La Ninna nanna di Brahms è innegabilmente bella, semplice, ripetitiva, tutti elementi necessari per qualsiasi canzone sussurrata ai bambini dalle voci di genitori stanchi. Una melodia così universale però è anche un mistero. Come ha fatto un brano tedesco del diciannovesimo secolo a diventare una delle canzoni più popolari del creato?"

Derek Thompson

Indice

INTRODUZIONE

La canzone che ha conquistato il mondo

Parte I: LA POPOLARITÀ E LA MENTE

Capitolo 1. Il potere dell’esposizione

Capitolo 2. Il principio Maya

Capitolo 3. La musica del suono Intervallo

Capitolo 4. La mente creatrice del mito I: la forza della storia

Capitolo 5. La mente creatrice del mito II: il lato oscuro dei successi

Capitolo 6. La nascita della moda

Intervallo

Parte II: LA POPOLARITÀ E IL MERCATO

Capitolo 7. Rock and roll e casualità

Capitolo 8. Il mito virale

Capitolo 9. Il pubblico del mio pubblico

Intervallo

Capitolo 10. Quello che le persone vogliono I: l’economia della previsione

Capitolo 11. Quello che le persone vogliono II: una storia di pixel e inchiostro

Intervallo

Capitolo 12. Il futuro dei successi: impero e città-stato

Ringraziamenti

Dettagli Libro

Editore Roi Edizioni
Anno Pubblicazione 2018
Formato Libro - Pagine: 335 - 14x21,5cm
EAN13 9788885493162
Lo trovi in: Successo e abbondanza

Autore

Derek Thompson - Foto autore

Derek Thompson è uno dei più seguiti giornalisti della rivista The Atlantic, su cui scrive di economia e media. Collabora regolarmente al programma radiofonico Here and Now della npr e appare spesso su canali televisivi quali cbs e msnbc. Nel 2016 è stato nominato da Forbes fra i giovani di successo nella classifica 30 under 30.

Caricamento in Corso...