Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna 13 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei Preferiti.

La Creazione di Gesù e del Nuovo Testamento

Luoghi comuni, errori e menzogne sulle sacre scritture cristiane

 
-15%
La Creazione di Gesù e del Nuovo Testamento

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 12,67 invece di 14,90 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 320
  • Formato: 14 x 20
  • Anno: 2018

  • Sconto Novità

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Spesso acquistati assieme...

La Costruzione di Gesù e del Nuovo Testamento + La Truffa del Popolo Eletto

La Creazione di Gesù e del Nuovo Testamento + La Truffa del Popolo Eletto = Acquista insieme, oggi sconto 15%
€ 24,49 invece di € 28,80
Risparmio € 4,31
Compra La Costruzione di Gesù e del Nuovo Testamento + La Truffa del Popolo Eletto
Disponibilità per la spedizione: Immediata

Dopo La truffa del popolo eletto, dedicato all’Antico Testamento e alla storia degli Israeliti così come viene narrata nella Bibbia ebraica, la “Commedia Divina” prosegue con questo secondo volume, dedicato a Gesù e al modo in cui furono concepite e messe per iscritto le sacre scritture cristiane.

Risulterà evidente come un pizzico di buon senso e di rigore, uniti all’imprescindibile verifica delle fonti, portino inevitabilmente alla necessità di ridefinire l’uomo chiamato Gesù, per collocarlo in maniera corretta nel contesto del suo tempo.

Va ricordato infatti che la nostra conoscenza di Gesù e del cristianesimo risulta condizionata da fortissimi pregiudizi, legati a quanto su di essi ci ha inculcato la chiesa.

Ecco perché, in questa secondo volume della “Commedia Divina”, si tenta di fare chiarezza sulle dinamiche in ragione delle quali l’uomo-Gesù fu gradualmente trasformato in una divinità. In genere, infatti, credenti e non credenti conoscono un Gesù dai contorni assolutamente vaghi, fatto nascere in un indefinito Israele quasi sospeso nella favola, tra stelle comete e cori angelici, e fatto agire in una sfuggente realtà quasi astorica, fatti salvi i riferimenti evangelici a Ponzio Pilato, ai farisei, etc., che, però, dicono ben poco riguardo al contesto socio-politico dell’epoca e, soprattutto, al contesto nel quale si rese necessario, successivamente, assemblare una raccolta di “sacre scritture” cristiane.

Tra gli argomenti affrontati in questo libro:

  • Gesù nel suo tempo: un predicatore di pace in tempo di rivolte?
  • Fonti extrabibliche sul messia cristiano?
  • Zero: la storia tace su Gesù!
  • Saul/Paolo il visionario: l’uomo che inventò il cristianesimo
  • Gesù e i suoi modelli pagani: quanto il messia cristiano ha in comune con Eracle, Mithra, Dioniso e Co.
  • Gesù è stato preannunciato dai profeti? Smontiamo una per una le più famose “profezie” messianiche
  • I Vangeli e gli Atti degli Apostoli: menzogne, errori e luoghi comuni"

INDICE

Introduzione

Richiami

Atto III - La creazione di Gesù e del cristianesimo

1 Il messia scomparso

  1. Premessa
  2. L’evanescente Gesù
  3. Il problema delle fonti
  4. Un “testimonium” poco affidabile
  5. Conclusioni

2 Paolo inventa Gesù

  1. L’inventore del cristianesimo
  2. Cristianesimo o “paolinesimo”?
  3. Elementi fondamentali di “paolinesimo”
  4. Altri elementi di “paolinesimo”
  5. Paolo: personalità contorta e genio teologico
  6. Conclusioni

3 Un semidio evanescente

  1. Il messia senza storia
  2. Insegnamenti di Gesù?
  3. Il silenzio sulla morte di Gesù e sui “luoghi sacri”
  4. Il Gesù di Paolo...
  5. ... e quello degli altri autori cristiani antichi
  6. Alleluia?
  7. Conclusioni

4 Rimpolpare Gesù depredando il paganesimo

  1. Premessa
  2. Il mito del concepimento verginale
  3. Le origini pagane del Natale
  4. I miracoli
  5. Cristianesimo e mithraismo: due culti a braccetto
  6. Non solo dèi
  7. Conclusioni

5 Legittimare Gesù forgiando profezie

  1. Vaticini miracolosi o portentose forzature?
  2. L’Emmanuele e la profezia della verginità
  3. Profezie per tutti i gusti
  4. Le profezie della passione
  5. Conclusioni

6 Il Nuovo Testamento: una panoramica

  1. Che cos’è il Nuovo Testamento?
  2. Il problema dei manoscritti
  3. Un canone sofferto

7 I Vangeli e gli Atti degli Apostoli: miti da sfatare

  1. I vangeli: uno sguardo d’insieme
  2. Matteo, Marco, Luca e Giovanni
  3. Chi ha scritto i vangeli?
  4. Quando sono stati scritti i vangeli?
  5. Come sono stati scritti i vangeli?
  6. I vangeli sono coerenti tra loro?
  7. I vangeli sinottici
  8. Il vangelo di Giovanni
  9. Gli Atti degli Apostoli

Atto IV - La fantasia al potere

8 Le favole dei vangeli, scena 1: i racconti della natività

  1. Le natività di Matteo e Luca
  2. Due racconti poco affidabili
  3. Perché “di Nazareth”?
  4. Gesù era davvero figlio unico?

9 Le favole dei vangeli, scena 2: Giovanni Battista e gli apostoli

  1. Dal battesimo al deserto
  2. Gesù e Giovanni Battista
  3. Gli apostoli

10 Le favole dei vangeli, scena 3: dal processo alla resurrezione

  1. L’arresto nel Gethsemani
  2. Il processo davanti al Sinedrio
  3. Il processo davanti a Ponzio Pilato
  4. La crocifissione
  5. La morte e la sepoltura
  6. La resurrezione
  7. Le apparizioni di Gesù risorto
  8. L’ascensione

11 Gli Atti degli Apostoli, ovvero le favolose avventure di Pietro & Paolo

  1. Gli apostoli dopo la morte di Gesù
  2. Gli apostoli davanti al Sinedrio
  3. Il martirio di Stefano e le prime persecuzioni
  4. La “conversione” e il viaggio a Gerusalemme
  5. La metamorfosi di Pietro
  6. Arresto e fuga di Pietro
  7. Primo viaggio missionario di Saulo
  8. Il secondo incontro tra Paolo e gli apostoli
  9. Secondo e terzo viaggio missionario
  10. Soggiorno a Gerusalemme e arresto di Paolo
  11. Paolo a Cesarea
  12. Paolo a Roma
  13. Che ne fu di Paolo?

Chiosa - Il rapporto tra Antico e Nuovo Testamento

  1. Quale Testamento, quale dio, quale alleanza?
  2. Da un “testamento” all’altro: le profezie bibliche

APPROFONDIMENTI

L’evanescente Gesù:

"Intorno all’anno 30, dunque, sarebbe salito alla ribalta palestinese un uomo di circa trent’anni, nato a Betlemme, figlio di un falegname e di una giovane donna. Costui avrebbe iniziato a predicare con forza l’imminente regno di Dio, operando ogni sorta di miracoli e di guarigioni e lanciando un messaggio di pace e di fratellanza che avrebbe letteralmente conquistato le folle."

Giuseppe Verdi

Continua a leggere l'estratto del libro "La Creazione di Gesù e del Nuovo Testamento".

AUTORE

Giuseppe Verdi - Foto autore

Giuseppe Verdi, Catanese, nato nel 1962, ha conseguito la maturità classica, dedicandosi poi all’informatica e alla grafica editoriale fino a divenire docente nella formazione professionale, ambito nel quale si è occupato di progettazione e politiche attive del lavoro fino al 2015, passando poi al settore della consulenza sempre in ambito progettuale. Non credente, da oltre un decennio si dedica con passione ed entusiasmo allo studio del cristianesimo, con particolare attenzione per la figura di Gesù e per l'età antica. Al riguardo, per potersi fare un'idea quanto più possibile obiettiva, si è documentato sia sui testi apologetici che sulle pietre miliari della critica anticristiana, giungendo infine alla conclusione che sia il “Cristo” che il movimento religioso a lui legato siano il frutto di una progressiva mitizzazione e deformazione di fatti e personaggi reali, ma di origine tutt'altro che divina. Per Uno Editori ha già pubblicato La truffa del popolo eletto, prima parte della “Commedia Divina”.

NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su
Serve Aiuto?