Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 20 punti Gratitudine!


Creazione Artistica e Creazione Spirituale

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Le leggi della vera creazione artistica sono le leggi della creazione spirituale. Costruendo la sua opera, l'artista intraprende un lavoro di rigenerazione interiore identico a quello dello spiritualista, mentre, nei suoi sforzi di perfezionamento, lo spiritualista compie su se stesso un lavoro di creazione identico a quello dell'artista.

1. Arte, scienza e religione 2. Le sorgenti divine dell'ispirazione 3. Il lavoro dell'immaginazione 4. Prosa e poesia 5. La voce 6. Il canto corale 7. Come ascoltare la musica 8. La magia del gesto 9. La bellezza 10. L'idealizzazione come mezzo creativo 11. Il capolavoro vivente 12. La costruzione del tempio.

AUTORE

Omraam Mikhaël Aïvanhov (Serbzi, 31 gennaio 1900 – Fréjus, 25 dicembre 1986) è stato un filosofo e pedagogo bulgaro. Nel 1937 si recò in Francia dove nel corso degli anni trasmise l'essenza del suo insegnamento filosofico e pedagogico. Il tema dominante delle sue opere è l'uomo e il suo perfezionamento. Nel solco della tradizione, l'autore ha proposto nuovi metodi per affrontare i problemi dell'esistenza, per una migliore comprensione della vita interiore e una migliore condotta nella vita quotidiana. Anche i riferimenti alla scienza dei simboli, all'astrologia, alla cabala, all'alchimia, non sono l'oggetto di speculazioni astratte ma servono, secondo i propositi dell'autore, ad illuminare i fenomeni della vita interiore. Aïvanhov ha tenuto 5000 conferenze dal 1937 al 1985 stenografate o registrate su audio o video cassette. In Francia sono stati pubblicati più di 77 volumi, in parte tradotti in 32 lingue.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 24 agosto 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Ottimo libro, espone chiaramente le analogie fra i 2 tipi di creazione. Studiando musica trovo proprio che l'intuizione di Aivanhov è vera e si applica ai grandissimi artisti di ogni disciplina. I Grandi Artisti, come gli iniziati, si fanno canali e attraverso le loro qualità portano intuizioni del mondo Superiore nella materia.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 29 dicembre 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Il libro risente di una certa frammentarietà, essendo una raccolta di conferenze inerenti all'argomento del titolo. In alcuni casi, il giudizio sull'Arte contemporanea e sul concetto di Bellezza sono viziati da una concezione retrograda e dopotutto banale sulla creazione artistico, come quando si giudica arte brutta e orrenda l'Astrattismo o le presunte deformità del Cubismo. Interessante e illuminante quando invece parla del ruolo dell'artista.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 23 novembre 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

Pochi avevano espresso con così tale chiarezza il Principio divino della Creazione. Il maestro Aivanhov, riesce a far comprendere quali sono le dinamiche che si celano dietro tale Legge: la Creazione. La ricerca dell'uomo dovrebbe volgere nella direzione che il libro propone, quella della perfezione, di se stesso, per materializzare quell'immagine divina che è già dentro di noi. L'espressione artistica, per come viene intesa dall'uomo, è solamente un tassello del grande mosaico che esprime l'opera creativa di Dio. Da studiare. Nicoletta e Giò

Commenta questa recensione

Scritto da: - 21 luglio 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

Ogni libro di Aivanhov aggiunge qualcosa di nuovo e probabilmente di speciale alla propria consapevolezza. Consiglio vivamente tutti i sui libri a chi sta seguendo un percorso spirituale o iniziatico.Di questo testo ho trovato molto belle la prima parte e la conclusione.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA