Crescere Bambini Piccoli

  Clicca per ingrandire

Crescere Bambini Piccoli

Steve Biddulph

( 4 Recensioni Clienti )

  • Prezzo: € 9,00

Un libro intelligente e controverso che offre risposte concrete ai genitori su un tema più che mai attuale che divide molte mamme e molti papà.Oggi in Italia circa la metà delle madri lavora,... continua

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando è disponibile
  Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Altri Libri come Crescere Bambini Piccoli

Descrizione

Un libro intelligente e controverso che offre risposte concrete ai genitori su un tema più che mai attuale che divide molte mamme e molti papà.

Oggi in Italia circa la metà delle madri lavora, trovandosi quindi, alla nascita del figlio, davanti a un dilemma di difficile e faticosa soluzione: come conciliare le esigenze del bambino con quelle proprie professionali e con quelle economiche della famiglia.

Ed ecco allora le domande a cui tutte le mamme-lavoratrici devono trovare risposta: è meglio affidare il piccolo a una baby-sitter a tempo pieno, o ai nonni, oppure a un asilo nido dove può interagire con altri bambini? Chiedere una riduzione dell'orario di lavoro o addirittura scegliere di restare a casa nei primi anni di vita del figlio? Scegliere il nido privato o quello comunale?

Per Steve Biddulph, terapista famigliare di fama mondiale, la questione è piuttosto chiara: non c'è ambiente migliore per crescere un bambino di quello offerto dalla famiglia, ricco dell'affetto, delle premure e della disponibilità che soltanto i genitori possono offrire.

Se vogliamo adulti sani e sereni e a loro volta capaci di essere dei bravi genitori per i loro figli, dobbiamo dunque dedicare ai nostri bambini quanto di più prezioso abbiamo: amore e attenzioni, il più a lungo possibile, soprattutto nei primi tre anni di vita.

Con questo libro Biddulph esorta alla cautela, dunque, e mette in guardia di fronte ai problemi che possono derivare dalla vita frenetica delle famiglie di oggi e da un troppo precoce affidamento dei figli alle cure di altri. E lo fa con tanto di statistiche e studi scientifici alla mano.

Dettagli Libro

Editore Tea Edizioni
Anno Pubblicazione 2008
Formato Libro - Pagine: 164 - 13x19,5cm
EAN13 9788850216369
Lo trovi in: Guide per genitori ed educatori

Autore

Steve Biddulph è terapista famigliare da vent'anni. Ha studiato e fatto pratica in Australia, negli Stati Uniti, in Nuova Zelanda e a Singapore. È autore di numerosi manuali dedicati all'infanzia e alla famiglia, tra cui, già pubblicati in questa collana, Crescere figli maschi e Il segreto delle coppie felici, in collaborazione con la moglie Shaaron.

Recensioni Clienti

4,00 su 5,00 su un totale di 4 recensioni

  • 5 Stelle

    50%
    50%
  • 4 Stelle

    0%
    0%
  • 3 Stelle

    50%
    50%
  • 2 Stelle

    0%
    0%
  • 1 Stelle

    0%
    0%

Ti è piaciuto questo libro?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Fabio Magro 6 settembre 2009

Voto:

BELLO! Utilissimo, ben scritto, documentato e aggiornatissimo. Un libro che va letto prima di iscrivere un figlio al nido. Molto interessanti anche le pagine dedicate allo sviluppo delle emozioni e del pensiero nei bimbi dagli zero ai due anni. Da leggere

Fabio Magro 6 settembre 2009

Voto:

Utile, ben scritto, documentato e aggiornato. Fornisce i risultati interessanti degli studi più recenti sulla formazione della mente dei bambini.

antonio 14 novembre 2008

Voto:

Grazie a questo libro stanno cadendo tutte le nostre convinzioni sul nido, siamo arrivati al punto di decidere che mia moglie probabilmente starà a casa dal lavoro per crescerlo almeno nel primo biennio, sperando poi di rientrare nel mondo del lavoro.... E pensare che è iscritto al nido da prima che nascesse.

Ermanno 11 ottobre 2008

Voto:

Molto molto interessante. Trova le risposte ai quesiti che assillano il mondo adulto. Danno spiegazioni sul comportamento spesso problematico degli adulti, dal punto di vista sociale e relazionale. Spero lo leggano le donne, che ultimamente hanno abbandonato i figli e la casa, divorate dal loro egoismo senza futuro. BELLOO!!!!


Torna su
Caricamento in Corso...