Cristianaggini

  Clicca per ingrandire

Cristianaggini

Piccolo glossario di amenità, falsità, luoghi comuni e orrori cristiani

Giuseppe Verdi

  • Prezzo: € 13,90

  • Disponibilità: immediata! (consegna in 24/48 ore)

  • Foto in bianco e nero

Cristianaggini è una raccolta di articoli che, in forma di mini-glossario, riunisce notizie, curiosità e approfondimenti relativi ad alcuni aspetti del variegato universo cristiano: da quelli... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni 14 Punti Gratitudine!

  Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Cristianaggini è una raccolta di articoli che, in forma di mini-glossario, riunisce notizie, curiosità e approfondimenti relativi ad alcuni aspetti del variegato universo cristiano: da quelli “seri” (come i dogmi o il papato) fino a quelli più frivoli, come il canto gregoriano, il limbo o Radio Maria.

Il titolo intende richiamare il termine “stupidaggini”: il denominatore comune degli argomenti trattati è dato infatti dalle stupidità che la religione cristiana è stata capace di produrre, anche quelle che hanno consentito alla Chiesa di procurare vantaggi al clero (come l’otto per mille), di mantenere il potere (come l’indice dei libri proibiti), di indottrinare il “gregge” (come le storie dei martiri) e così via, fino a tradursi in assurdità e follie grazie alle quali la Chiesa ha potuto perseguitare, censurare, condizionare o dettare legge, parassitare, discriminare.

Tra le voci che troverete nel libro:

  • Coitus christianus: la concezione del sesso secondo Santa madre Chiesa
  • Radio Maria: perle di saggezza integralista
  • Filosofia cristiana: le idiozie dei padri della Chiesa

…E inoltre:

  • Martiri: le tragicomiche leggende dei “secoli eroici” del cristianesimo
  • Papato: le origini di un’istituzione priva di qualsiasi fondamento

...e molto altro!

"Questo volume nasce quasi per caso. Esso, infatti, non è frutto di ricerche specifiche incentrate su un argomento particolare, ma piuttosto raccoglie notizie, curiosità e approfondimenti relativi ad alcuni aspetti del variegato mondo cattolico; una sorta di zibaldone, dunque, all’interno del quale il lettore troverà (come recita il sottotitolo in copertina) amenità, ipocrisie, luoghi comuni, personaggi e orrori della chiesa, del clero e, in generale, dello sconfinato universo cristiano.

Per quanto non si tratti di una lettura troppo impegnativa, almeno per la maggior parte dei capitoli, sono certo che il lettore curioso ne ricaverà comunque un accrescimento delle proprie conoscenze sul cristianesimo, traendone lo stimolo necessario per accostarsi in maniera più approfondita alla storia di questa religione e sviluppare un atteggiamento critico ma costruttivo nei confronti di tale storia e della chiesa che ne è stata la protagonista."

Giuseppe Verdi

Indice

Premessa

Ringraziamenti

Introduzione

  • A
    A prova di errore
  • B
    Baldracche pro ecclesia
  • C
    Castrazione
    Coitus christianus
    Cristologia
  • D
    Da quale pulpito
    Dottrina sociale
  • E
    Ecumenismo
    Emorroidi
  • F
    Filosofia cristiana
  • G
    Gadget papali
    Gregorio il musicista
  • H
    Halloween & Harry Potter
    Horror
  • I
    Indice dei libri proibiti
    Ingerenza
  • L
    Limbo
  • M
    Madonna
    Malicidio
    Martiri
  • N
    Novelle mariane
    Nudità mariane
  • O
    Olivier, Jacques
    Otto per mille
  • P
    Papato
    Pudore
  • Q
    Quanta cura!
  • R
    Radio Maria
    Ritardi
  • S
    Sacerdozio femminile
    Schlessinger
  • T
    Trinità
  • U
    Uccelli cristiani
  • V
    Valla, Lorenzo
  • Z
    Zozzerie cristiane

Appendice poetica

Bibliografia

L’Autore

Dettagli Libro

Editore Uno Editori
Anno Pubblicazione 2018
Formato Libro - Pagine: 315 - 14x20cm
EAN13 9788899912857
Lo trovi in: Religioni

Approfondimenti

Coitus christianus:

"«I figli immaginari vengono protetti dalla contraccezione con molto più vigore di quanto i figli reali, quasi adulti, vengano difesi dall’inferno della guerra e dalla morte sui campi di battaglia, secondo l’intollerabile errata credenza cattolica che i veri crimini dell’umanità si compiono nella camera da letto matrimoniale e non sui teatri di guerra».
Uta Heinemann, teologa

La chiesa combatte senza quartiere la contraccezione non perché ami la vita, ma perché odia il piacere, ossia ogni rapporto non riproduttivo. Esiste forse, infatti, qualche altra ragione per considerare omicidio la razionale prevenzione di maternità pericolose o non desiderate?"

Giuseppe Verdi

Continua a leggere l'estratto del libro "Cristianaggini".

Autore

Giuseppe Verdi - Foto autore Giuseppe Verdi, Catanese, nato nel 1962, ha conseguito la maturità classica, dedicandosi poi all’informatica e alla grafica editoriale fino a divenire docente nella formazione professionale, ambito nel quale si è occupato di progettazione e politiche attive del lavoro fino al 2015, passando poi al settore della consulenza sempre in ambito progettuale. Non credente, da oltre un decennio si dedica con passione ed entusiasmo allo studio del cristianesimo, con particolare attenzione per la figura di Gesù e per l'età antica. Al riguardo, per potersi fare un'idea quanto più possibile... Continua a leggere la Biografia di Giuseppe Verdi

Dello stesso autore:

La Truffa del Popolo Eletto

€ 11,82 € 13,90

Caricamento in Corso...