Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 42 punti Gratitudine!


Cronogenetica

Eliminare la causa delle emozioni negative... E' tutta colpa degli antenati?

 
-15%

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Dopo il manuale di CROMOLOGIA – che insegnava a comprendere le nostre molteplici personalità e a utilizzarle, dopo aver preso coscienza del modo in cui siamo da esse agiti – i due consulenti aziendali e coach presentano il manuale fondamentale di CRONOGENETICA, un metodo da loro messo a punto che aiuta a risolvere i conflitti familiari e gerarchici, come quelli fra genitori e figli, con ricadute positive su ogni aspetto della vita: lavorativo, emozionale, di studio e persino aziendale.

La cronogenetica, che si avvale del contributo di diverse discipline, prime fra tutte la programmazione neurolinguistica (PNL) è composta di una sequenza di tecniche che consentono di scoprire le origini delle emozioni che ognuno di noi attiva in modo dominante, rispetto alle altre, dinanzi agli avvenimenti della vita.

I nostri sentimenti, secondo questo metodo, il più delle volte sono stati originati tanto tempo fa: sono la conseguenza di avvenimenti incresciosi che hanno riguardato un nostro antenato e che poi ci sono stati trasmessi, di generazione in generazione, e che si sono cristallizzati in seguito a esperienze drammatiche.

Lo scopo della cronogenetica è di recuperare la causa-radice delle emozioni negative e di scioglierne i relativi blocchi psicologici. Di solito è necessario risalire indietro di due o tre generazioni; a volte si può arrivare anche più lontano. Spesso l’evento che ha dato origine al sentimento prevalente può essere banale, ma è stato vissuto con un’intensità particolare. Per lo più la genesi di questi problemi è da ricercare nei primi sette anni di vita o al momento della nascita o ancora nella fase gestazionale.

  • La cronogenetica permette di superare le emozioni negative, risolvere la paura, sciogliere il senso di colpa, allontanare l’amarezza, dissolvere la rabbia, sgretolare la tristezza, eliminare definitivamente, l'ansia e gli attacchi di panico.
  • È un metodo adatto a tutti (purché si abbiano compiuti i 21 anni, perché prima di questa età la linea temporale non è ancora strutturata) che deve essere condotto da operatori specializzati.

INDICE

Prima parte: i presupposti della tecnica

  • Ispirazioni
  • Time Line e PNL
  • Psicogenealogia o psicologia transgenerazionale
  • Iridologia, sequenza nascita, collegamento antenati
  • Spirale cosmica e radiestesia
  • Cromologia e struttura della personalità

Seconda parte: il percorso cromogenetico

  • A chi è rivolta la cronogenetica
  • Come si struttura il percorso cronogenetico?
  • Livello emozionale di base
  • Livello mentale e conflittuale
  • Cronogenetica aziendale
  • Origine e storia del generazionale
  • Casistiche e sogni

Terza parte: appunti di viaggio

  • Appendice I: l'incontro con temogim schraiber perotti
  • Appendice II: scambio con una virtù o una bontà  
  • Appendice III: cronogenetica e fede cattolica

 

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 12 aprile 2014

Ho ricevuto questo libro in regalo. Lettura assolutamente consigliata sia ai neofiti che a chi ha conoscenze di Cromoterapia, poiché la sua lettura è davvero un'esperienza straordinaria. Degli stessi autori di ''Cromologia''.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 14 agosto 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

tecnica affascinante e straordinariamente efficace alla quale sono approdata dopo anni di studio e di ricerca interiore. Assolutamente la più completa, la più precisa e la più veloce.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 6 marzo 2013

Ho ricevuto il libro direttamente dagli autori durante il primo incontro che loro chiamano: Time Line. Mi sono arrabbiata moltissimo e poi ho iniziato a leggere il libro e mi sono angosciata ancor più. Ma quanti avvenimenti, quante energie, quali e quante leggi sovraintendono la nostra evoluzione? Quanto lavoro, dolore e lacrime ci attendono prima di arrivare a una discreta libertà interiore? Perchè ognuno dice la sua? Perchè pare ne scoprano una ogni momento e ti dicono con grande convincimento: questa è la chiave giusta! Sei mesi dopo (parlo di molti autori, guru e ricercatori) Tirano fuori un altro libro dicendoti : si, si quel che ho detto è giusto, ma non ho ancora parlato di un altro grande segreto. Non ti senti preso un pò in giro a volte? Come può la mia evoluzione personale essere così legata a fattori infiniti?Potremmo leggere e studiare tutto lo scibile umano senza comprenderci e integrare ogni aspetto di noi stessi e dell'Universo che percepiamo. Forse, anzi probabilmente, è proprio questo il bello della nostra infinita ricerca. Puoi passare da una strada anzichè un'altra,finchè non arriva l'ostacolo che ti impone di cercare altrove perchè siamo infiniti e capire l'infinito è un'impresa eterna. Buona strada a tutti

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su