Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 32 punti Gratitudine!


Crudo o Poco Cotto

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 16,00
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 205
  • Formato: 17,5x24,5
  • Anno: 2014

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Chi ha detto che il raw food deve essere per forza "austero" e un po' monotono? Verdure, carni e pesce crudi o poco cotti possono trasformarsi in piatti originali e invitanti, conservando integri proprietà, profumo e sapore...

Per cominciare, una caponata di verdure marinate con un'insalatina di cavolo rosso all'agro di mele. Come primo, ravioli di barbabietola allo zafferano o una vellutata di piselli con crema di mandorle allo zenzero.

Per chi desidera un secondo di carne o pesce la scelta può spaziare dal dentice marinato agli agrumi al carpaccio di manzo con Castelmagno e fichi.

E per concludere in dolcezza, una mousse al karkadè o un sorbetto all'uva fragola.

Buon appetito e buona salute con le tante ricette di Crudo o Poco Cotto!

AUTORI

Maia Beltrame agricoltrice, giornalista e stylist, sostiene che basta guardarsi intorno e lavorare con passione partendo da quello che c'è, che si tratti di una cucina, di un campo o di una casa. È sostenitrice della teoria "intelligenza è la capacità di adattarsi alle circostanze che cambiano" e, dopo molti anni trascorsi in alta montagna, si sta insediando con spirito di avventura in Maremma.

Daniela Cicioni è cuoca free-lance, consulente e insegnante di cucina vegana e crudista. Crede nella creatività, ma soprattutto è convinta della capacità rivoluzionaria che può avere il rispetto in ogni ambito, a ogni livello e nei confronti di qualsiasi specie vivente. Anche la scelta del luogo in cui vive è in linea con il suo pensiero: una casetta nel verde affacciata sul lago.

Giacomo Notarbartolo, giovane cuoco, si è formato al fianco di grandi maestri e all'Alma di Gualtiero Marchesi. La sua cucina ideale tiene in conto tradizione, creatività, stagionalità, origine e qualità dei prodotti. Sostiene che il cibo sia elemento fondamentale per il benessere psico-fisico e che modelli alimentari, basati principalmente su frutta, cereali, legumi e vegetali siano i migliori.

NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su