Giorni 00
Ore 00
Min. 00
Sec. 00
-15%
Il Cuore Antico

  Clicca per ingrandire

Il Cuore Antico

Tradizione dei nativi europei tra storia e mito

Giancarlo Barbadoro, Rosalba Nattero

  • Prezzo € 15,30 invece di € 18,00 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 320
  • Formato: 15x20,5
  • Anno: 2010

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando è disponibile
Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Altri Libri come Il Cuore Antico

Descrizione

Spinti dall'interesse per la cultura megalitica e le origini Celtiche dell'Europa, gli Autori in questo lavoro sono stati spesso guidati da antichi miti. Di fronte alla quantità di testimonianze culturali, tradizioni, reperti archeologici ed esperienze ancora mantenute vive, non si può rimanere indifferenti al mistero che circonda la storia più antica del continente europeo.

Per il contributo dato alla stesura di questo libro, gli Autori sono debitori a: le antiche Famiglie Celtiche della Valle di Susa, delle Valli di Lanzo, e delle Valli Occitane del Piemonte; gli Scaldi moderni di Oslo e dell'Aia, le Consorterie Sciamaniche Apache e Aborigene Australiane; la Comunità druidica di Paimpont, Bretagna; i Gorsedd druidici della Contea di Meath, Irlanda, e di Inverness, Scozia; il Prof. Mario Salomone di Torino; Eileen Caddy di Findhorn, Scozia e l'Abbé Auffray, Bretagna.

Autori

Giancarlo Barbadoro è ricercatore nell’ambito della cultura e della musica celtica. Giornalista, musicista e scrittore, è - con Rosalba Nattero - promotore del LabGraal, un gruppo che divulga il patrimonio musicale dell’area celtica. Insieme hanno fondato la Ecospirituality Foundation. In qualità di rappresentanti di sei organizzazioni indigene di tutti i continenti sono impegnati attivamente in numerose iniziative per la sopravvivenza delle culture dei popoli nativi del pianeta in collaborazione con le Nazioni Unite.

Rosalba Nattero è ricercatrice nell’ambito della cultura e della musica celtica. Giornalista, musicista e scrittrice, è - con Giancarlo Barbadoro - promototrice del LabGraal, un gruppo che divulga il patrimonio musicale dell’area celtica. Insieme hanno fondato la Ecospirituality Foundation. In qualità di rappresentanti di sei organizzazioni indigene di tutti i continenti sono impegnati attivamente in numerose iniziative per la sopravvivenza delle culture dei popoli nativi del pianeta in collaborazione con le Nazioni Unite.


Torna su
Caricamento in Corso...