Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 17 punti Gratitudine!


Custode della Genesi

L'enigma della Sfinge e del suo messaggio sulle origini della civiltà

 
-25%

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 8,18 invece di 10,90 sconto 25%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 576
  • Anno: 2005

  • Sconto

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

«Una statua gigantesca, con il corpo di leone e la testa di uomo, guarda vero est dall’Egitto lungo il trentaduesimo parallelo. È un monolito scavato nella pietra calcarea dell’altopiano di Giza… È consumato ed eroso, solcato da fenditure e profondamente deteriorato.

Eppure niente di quanto è giunto fino a noi dall’antichità può uguagliarne la potenza e la grandezza, la maestà e il mistero, o quell’aria vigile così cupa e ipnotica.

È la Sfinge. Un tempo era ritenuta una divinità immortale. Poi calò l’oblio e cadde in un sonno incantato. Gli anni passarono: migliaia di anni… Ma la statua rimase lì, assorta e misteriosa, avvolta nel suo silenzio.»

AUTORI

Robert Bauval - Ingegnere edile inglese nato nel 1948, nutre da lungo tempo interessi per l’egittologia, e ha sviluppato in merito tesi che hanno suscitato accesi dibattiti in tutto il mondo.

Graham Hancock è nato in Scozia, a Edimburgo, Graham Hancock ha vissuto a lungo in India, dove il padre lavorava come chirurgo. Tornato in patria, si è laureato in Sociologia presso la Durham University e ha iniziato la carriera di giornalista, arrivando a firmare articoli per i più prestigiosi quotidiani britannici quali il Guardian, il Times e l’Independent. Dal 1980 è anche autore di libri.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 30 dicembre 2015

I libri di Graham sono un super concentrato di informazioni e pertanto non sono proprio scorrevolissimi ma sicuramente molto interessanti. Sono un buon approfondimento ai libri di Sitchin perchè trattano argomenti piu' vasti. Consiglio comunque di iniziare sempre dal buon Sitchin che è stato una sorta di pioniere in questo campo.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 14 maggio 2015

Il sottosuolo in quel di Giza è un'inestricabile groviera di anfratti e caverne, spesso in comunicazione fra loro. La Sfinge potrebbe davvero essere la porta fisica e spirituale per un mondo sotterraneo di cui non riusciamo ad afferrare per bene l'intrinseco valore. Al di là del discorso fatto da Edgar Cayce, per cui al di sotto della statua leonina con testa umana ci sarebbe una "sala perduta con gli archivi atlantidei", dobbiamo metterci seriamente in testa una cosa: qualcosa c'è stato e c'è ancora; attende solo di essere scoperto e decodificato; la storia umana potrebbe riuscirne positivamente stravolta; otterremmo una serie di risposte ad alcune domande relative all'alta specializzazione tecnologica di molti popoli dell'antichità. La Sfinge è sì un guardiano della sacra piana di Giza - soprattutto custodisce discretamente la torre Zed all'interno della Grande Piramide - ma è del resto la sentinella di ciò che è sempre stato al di sotto della summenzionata piana. Vi auguro buona lettura e cercate sempre la Verità ovunque essa vi conduce, fosse anche contro la maggioranza delle persone.

Commenta questa recensione

NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su