-15%
CyberUomo

  Clicca per ingrandire

CyberUomo

Dall'intelligenza artificiale all'ibrido uomo-macchina

Enrica Perucchietti

( 1 Recensione Cliente )

Con l'acquisto di questo articolo riceverai in omaggio il libro "I Nuovi Sovrani del Nostro Tempo Amazon Google Facebook"

Scopri il lato nascosto e oscuro del progresso e della tecnologia e impara a difenderti dalle nuove armi di controllo e manipolazione totale con il nuovo libro di Enrica Perucchetti... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni 15 Punti Gratitudine!

  Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Scopri il lato nascosto e oscuro del progresso e della tecnologia e impara a difenderti dalle nuove armi di controllo e manipolazione totale con il nuovo libro di Enrica Perucchetti “Cyberuomo”.

Questo libro affronta argomenti che sembrerebbero fantascienza, ma sono invece le innovazioni più moderne e avanzate nel campo della scienza e della tecnologia.

Intelligenza artificiale, chip dermali, nanorobotica, crionica, mind uploading, progetti filogovernativi per resuscitare i morti, creazione di chimere per xenotrapianti, clonazione, tecnosesso, uteri artificiali, super soldati... Qual è lo scopo di tutto ciò?

Potenziare la natura umana, ibridare l’uomo con le macchine e creare un individuo geneticamente modificato che abbia continuato la propria evoluzione emancipandosi dalle leggi biologiche.

Ma è davvero questo il futuro che vogliamo?

Hai mai provato a riflettere su quale sia la meta ultima verso cui il mito del progresso illimitato ci sta traghettando?

Come ti spiega questo libro, dietro la parola "progresso" si nascondono ricerche che fino a qualche anno fa sarebbero state bollate come incubi distopici e che oggi vengono offerte all'opinione pubblica come un traguardo per l'evoluzione collettiva. 

Ma l’entusiasmo e l’esaltazione acritica del progresso stanno oscurando il lato nascosto di queste ricerche: si vuole realizzare una tecno-utopia, una società “perfetta” e altamente tecnologica, in cui non ci sia spazio per la violenza, le emozioni incontrollate o il pensiero autonomo.

Siamo sull’orlo di una rivoluzione antropologica che intende snaturare l’Uomo della pro­pria umanità, per renderlo sempre simile a una “macchina” e al contempo più manipolabile e controllabile.

È in gioco la nostra sopravvivenza: conoscere le ricerche e gli obiettivi nel campo del post-u­mano può aiutarci a fermare questa deriva prima che siano le macchine a ribellarsi ai propri inventori, come nei peggiori incubi.

Leggi “Cyberuomo” di Enrica Perrucchetti e trova le tue risposte a domande come:

  • Dove finisce la libertà auspicata da transumanisti e postumanisti e dove inizia la manipolazione?
  • Siamo davvero liberi di scegliere e creare il nostro futuro, oppure siamo sottoposti a una forma di conversione graduale a un'ideologia imposta dal potere?
  • Ci sono dei limiti etici alle ricerche nel campo del post-umano o tutto quello che è e sarà tecnologicamente possibile è da abbracciare come positivo e auspicabile per la collettività?

I contenuti extra

Questo è un Libro 4D e contiene una serie di contenuti extra per approfondire la lettura. All'interno del libro ci sono semplici istruzioni che ti spiegano come puoi accedere a questi contenuti da qualsiasi dispositivo: pc, tablet, smartphone e smart-tv.

VIDEO DI APPROFONDIMENTO CON L’AUTRICE

  • Perché un saggio sul transumanesimo
  • Come Hollywood ci sta abituando alle ricerche nel campo del post-umano
  • I microchip sono realtà e vanno di moda
  • Gemelline cinesi con DNA modificato come i superumani di Hawking

DOCUMENTI PDF

  • Stiamo vivendo in una simulazione computerizzata?
  • Il cibo del futuro: insetti e carne artificiale
  • La ricerca della longevità: dall’alchimia al mind uploading

Allegati

Indice

PARTE I

Antefatto

Pinocchio: la metamorfosi di un burattino in uomo

INTRODUZIONE

  • Transumanesimo e postumanesimo
  • L’uomo e la tecnica: il dislivello prometeico
  • L’evoluzione delle macchine: George Dyson
  • Il monito di Bill Joy, il papà di Java
  • Il mantra del progresso
  • L’età ibrida e l’esaltazione acritica della tecnologia
  • Domande introduttive e riflessioni

CAPITOLO 1 - Tecnoutopia: dal peccato di hỳbris alla creazione dell’uomo nuovo

  • Il peccato di hỳbris
  • Dedalo e Icaro: l’abilità tecnica del padre e la mancata prudenza del figlio
  • Prometeo: il superamento dei limiti imposti dalla natura e dagli dèi
  • Il titanismo oggi
  • La madre delle distopie del Novecento: Noi di Evgenij Zamjatin
  • Da Zamjatin a Huxley: Il mondo nuovo
  • Il potere “dolce”
  • Dalle droghe all’interfaccia virtuale
  • La sciamanizzazione dell’umanità e l’evoluzione dello spirito
  • Anton LaVey e gli esseri artificiali
  • Tecno-gnosticismo

CAPITOLO 2 - Il mito del progresso e il sogno del potenziamento umano. Dal darwinismo sociale al transumanesimo

  • Metropolis
  • Il darwinismo sociale
  • Thomas Huxley, il mastino di Darwin
  • Quando H.G. Wells sognava un governo unico mondiale
  • Comenius, “precursore” dell’UNESCO
  • L’influenza di Platone
  • La nuova Atlantide
  • Il mondo nuovo di Huxley

PARTE II

Antefatto

CAPITOLO 3 - Cara Madre Natura… Breve storia del transumanesimo

  • Ubik
  • Le tappe del transumanesimo
  • Max More e la lettera a Madre Natura
  • Humanity +
  • Completare l’evoluzione umana
  • Ned Ludd e la protesta operaia
  • L’allarme del padre della cibernetica, Norbert Wiener

CAPITOLO 4 - Il lato oscuro della rivoluzione digitale: dalla dipendenza da Internet alla sorveglianza di massa

  • Disconnect
  • Sindrome da dipendenza da Internet
  • L’appello di Palihapitiya e Sean Parker contro i social network
  • Hikikomori
  • Dal ghosting allo zombieing
  • Il lato oscuro della rivoluzione digitale
  • Evgeny Morozov: perché odiare la Silicon Valley
  • Tutti connessi con un tweet. Anche i servizi segreti
  • Google sa tutto di voi
  • Scandalo Datagate: Edward Snowden e la sorveglianza di massa

CAPITOLO 5 - Automazione: dal tecnostress al “disboscamento” degli umani

  • Terminator
  • Tecnostress
  • La Megamacchina
  • Sempre più ricchi, sempre più poveri
  • Le preoccupazioni di Jack Ma
  • Amazon e il braccialetto elettronico
  • Il disboscamento degli umani
  • Il rapporto McKinsey
  • Disoccupazione tecnologica
  • Entro 20 anni la metà dei lavori sarà automatizzata
  • OCSE: in Italia un posto su due sostituito dai robot
  • La stagnazione secolare
  • I robot pagheranno le tasse?
  • Alcuni quesiti

CAPITOLO 6 - Tecnologia indossabile e supersoldati: potenziamento e controllo attraverso chip dermali e neurostimolazione cerebrale

  • Johnny Mnemonic
  • La Svezia dichiara guerra al contante
  • I chip della Dangerous Things
  • I casi di 32M e di Epicenter
  • Verichip
  • Un’arma per il controllo di massa?
  • Neuralink: la nuova sfida di Elon Musk, fondersi con le macchine
  • Kernel: Bryan Johnson
  • 2045 Initiative: Dmitry Itskov e la creazione di avatar
  • DARPA: la creazione del supersoldato
  • Annie Jacobsen: The Pentagon’s Brain
  • Dal sangue artificiale agli insetti cyborg
  • Lo stimoceiver del dottor Delgado

CAPITOLO 7 - IA – Intelligenza Artificiale: e se le macchine diventassero troppo intelligenti?

  • Non ho bocca, e devo urlare
  • Ray Kurzweil: come emulare la mente
  • La singolarità
  • Elon Musk: l’IA può diventare un dittatore immortale
  • Nick Bostrom
  • I superumani di Stephen Hawking

CAPITOLO 8 - Tecnosesso, robophilia e mogli cibernetiche

  • Virus ginoide
  • 2070: destinazione tecnosesso
  • Giornalisti robot
  • Gli androidi di Ishiguro
  • Un bordello coi robot
  • I robot del sesso
  • Robot e schiave sessuali
  • Verso una nuova specie di ibridi
  • Il riferimento a Calder per me è stato immediato

CAPITOLO 9 - Il dottor Moreau esiste e crea paraumani: clonazione, chimere, xenotrapianti e uteri artificiali

  • L’isola del dottor Moreau
  • Le chimere del XXI secolo
  • Xenotrapianti
  • Clonare umani
  • Il futuro secondo Jacques Attali
  • L’utero artificiale non è più fantascienza
  • Le femministe applaudono l’ectogenesi
  • Gli spermatozoi ora sono in provetta

CAPITOLO 10 - Vivere per sempre: moderni alchimisti alla ricerca dell’elisir di lunga vita

  • Il Leone rosso
  • La morte ti fa bella
  • L’alchimia e la ricerca dell’elisir di lunga vita
  • La Silicon Valley sogna di “curare” la morte
  • Human Longevity
  • Calico
  • Chan Zuckerberg Biohub per curare tutte le malattie
  • Telomerasi e invecchiamento
  • Genetica fai da te: il biohacking

CAPITOLO 11 - La parabiosi e i moderni vampiri della Silicon Valley a caccia di sangue

  • Dracula
  • Il mito di Eos e Titone
  • Miriam si sveglia a mezzanotte
  • Il mito dell’antieroe
  • La lega dei vampiri
  • La contessa sanguinaria, Erzsébet Báthory
  • Parabiosi: trasfusioni di sangue contro l’invecchiamento
  • La start-up Ambrosia
  • Alkahest

PARTE III

Antefatto

CAPITOLO 12 - Crionica e mind uploading: violare la Natura per conseguire la vita eterna

  • Vanilla Sky / Apri gli occhi
  • La crionica
  • Bioquark e il progetto Reanima
  • Il moderno Prometeo
  • Mind uploading
  • Abolire la Natura
  • Conclusioni - Ecce Robot
  • Ecce Homo
  • Quale futuro ci aspetta?
  • Possiamo invertire questa tendenza?

Dettagli Libro

Editore Arianna Edizioni
Anno Pubblicazione 2019
Formato Libro - Pagine: 221 - 15x21cm
EAN13 9788865881989
Lo trovi in: Attualità
Posizione in classifica: 7.061° nella classifica Libri ( Visualizza la Top 100 libri )

Approfondimenti

Il mito del progresso e il sogno del potenziamento umano: dal darwinismo sociale al transumanesimo.

«Questa via è chiamata progresso. Fu questa la grande parola del secolo scorso. Si considerò la storia come una grande strada sulla quale l'umanità'' procedesse sempre bravamente [...] Ma dove si andava? E per quanto tempo si progrediva? E che ne sarebbe risultato?».

Oswald Spengler

Continua a leggere l'estratto del libro "Cyberuomo"

Autore

Enrica Perucchietti - Foto autore

Enrica Perucchietti vive a lavora a Torino come giornalista e scrittrice. Laureata col massimo dei voti in Filosofìa con una tesi di ricerca in Storia delle Religioni sull'Alchimia, abbandona la carriera universitaria per diventare giornalista televisiva. Dopo numerose pubblicazioni su riviste e portali web nazionali, con l'uscita del suo primo saggio decide di dedicarsi a tempo pieno alla scrittura.

Recensioni Clienti

5,00 su 5,00 su un totale di 1 recensione

  • 5 Stelle

    100%
    100%
  • 4 Stelle

    0%
    0%
  • 3 Stelle

    0%
    0%
  • 2 Stelle

    0%
    0%
  • 1 Stelle

    0%
    0%

Ti è piaciuto questo libro?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Elena 15 settembre 2019

  Acquisto verificato

Voto:

Lo consiglio a tutti, in quanto fa parte degli argomenti che per i più riguardano un futuro lontano quasi irraggiungibile, che invece è ormai già qui e ci richiede di essere competenti per poterci tutelare. E. Perrucchietti è una giornalista capace di cogliere tutti i temi che meriterebbero MOLTA più attenzione

Caricamento in Corso...