Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per la spedizione
entro 5 giorni lavorativi
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 22 punti Gratitudine!


Da Studente a Maestro

Una lezione sulla mia immensa stupidità

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

"Poiché nessuna parola può comunicare realmente l'esperienza deH'illuminazio-ne, in questo libro parlerò dei fondamenti della pratica zen, del mio sentiero verso il risveglio".

Così Soko Morinaga introduce questo volume autobiografico in cui gli insegnamenti buddhisti si allacciano ai ricordi personali del suo percorso di pratica da novizio a maestro. L'autore racconta le sue esperienze di liceale arruolato nell'esercito giapponese allo scoppio della seconda guerra mondiale, di reduce allo sbando, di giovane novizio che ha dovuto imparare prima di tutto a credere ancora in qualcosa e in qualcuno. La sincerità feroce e disarmante con cui descrive i suoi rapporti col maestro zen ("Se devo dirvi la verità, qualunque cosa dicesse la trovavo irritante"), i suoi errori grossolani, i tentativi non riusciti di mostrarsi acuto e diligente, le risposte 'zen' inventate lì per lì per accontentare (e ingannare) il maestro, trasformano la sua storia in una lezione che trascende i confini temporali e culturali e offre intuizioni profonde sulla innata stupidità dell'io.

AUTORE

Soko Morinaga è nato nel 1925. Al termine delle scuole superiori è stato chiamato alle armi e questa esperienza, assieme al crollo di valori seguito alla resa del Giappone, lo ha portato a intraprendere la pratica zen. Dopo aver preso gli ordini monastici nel 1948 con Zuigan Goto, ha praticato fino al 1963 nel monastero di Daitokuji, ricevendo infine il sigillo della trasmissione del Dharma da Sesso Ota Roshi. Membro attivo della società laica come conferenziere e autore dì libri e articoli, ha ricoperto l'incarico di rettore dell'università Hanazono di Kyoto, la principale università formativa della scuola Rmzai. Ha collaborato a lungo con la Buddhist Society di Londra, dove si recava ogni anno per dar vita ai corsi estivi organizzati congiuntamente da varie scuole buddhiste, Mori-naga Roshi è morto nel 1995.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su