Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

Questo LIBRO è disponibile anche in versione ebook

Versione EBOOK

La versione digitale è subito disponibile per il download

Dal Celodurismo a Yes We Can Passando per il Vaffa... e la Rottamazione

Le parole della politica e l’intelligenza linguistica

 
-15%

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

La politica si nutre di parole. Dalla torre d’avorio del politichese all’impatto emotivo del turpiloquio, dall’uso sapiente della metafora alla forza trainante dello slogan perfetto, alcuni politici dimostrano di conoscere a fondo il potere del linguaggio, manifestando quella che gli autori definiscono intelligenza linguistica.

Fortunatamente anche noi cittadini elettori possiamo acquisire questa abilità, diventando noi per primi linguisticamente intelligenti e imparando così a distinguere tra i discorsi dei politici e quelli dei politicanti.

Un’analisi asciutta e puntuale che rivela gli aspetti più significativi dell’attuale comunicazione politica, scritta a quattro mani da Irene Pivetti, giornalista e politica, e Alessio Roberti, sociologo ed esperto di intelligenza linguistica. Una prospettiva diversa attraverso cui leggere e ascoltare i messaggi di chi chiede il nostro voto e, in vista di una nuova competizione elettorale, acquisire un nuovo strumento di giudizio.

INDICE

Prefazione di Clemente Mimun

Introduzione

  1. Il linguaggio di Obama
  2. Il linguaggio di Bossi e della Lega
  3. Il linguaggio di Berlusconi e Forza Italia
  4. Il linguaggio di Grillo e dei rottamatori
  5. Le parole di Bob Kennedy per i tecnici

Appendice: "Su quanto sta accadendo la classe politica ha di che riflettere"

Conclusione

Postfazione di Alessio Vinci

AUTORI

Irene Pivetti è stata la più giovane Presidente della Camera dei Deputati della Repubblica Italiana, all’età di 31 anni. Giornalista professionista e commentatrice televisiva, attualmente opera come consulente per alcune società italiane e multinazionali. Ha fondato e presiede l’associazione onlus Learn To Be Free, che promuove lo sviluppo socioeconomico in aree svantaggiate, e la rete di imprese Only Italia, per la vendita di prodotti italiani all’estero. È editore dei portali on line Web To Be Free e IoTv, e produttore del Festival delle Identità.

Alessio Roberti è l’italiano con maggiore esperienza nella ricerca e formazione in P.N.L. applicata al Coaching a livello mondiale: ha formato oltre 100.000 persone in Italia, USA, Giappone e Inghilterra. La Society of NLP gli ha conferito le certificazioni internazionali in NLP COACHING Master Trainer, il massimo livello di specializzazione in P.N.L. applicata al COACHING; NLP Master Trainer, il massimo livello di specializzazione in P.N.L.; INTERNATIONAL DIRECTOR OF BUSINESS COACHING, Direttore Internazionale del settore Business Coaching; FORMATORE dei Trainer di P.N.L. che si specializzano per diventare formatori in COACHING Fra le numerose aziende che si avvalgono della sua consulenza e formazione ci sono le più importanti organizzazioni aziendali nazionali e internazionali. È inoltre Coach di importanti top manager e imprenditori italiani. Ha scritto numerosi libri sulla comunicazione tra medico e paziente e sul Coaching per i medici, e coordina progetti formativi nazionali sul miglioramento dell’alleanza terapeutica. Ha inoltre creato progetti speciali per l’utilizzo degli strumenti del Coaching e della P.N.L. per numerose istituzioni italiane. Ai suoi corsi partecipano ogni anno migliaia di persone di diverse professioni, tra cui imprenditori, top manager e psicologi.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 24 aprile 2014 Acquistato sul Giardino dei Libri

Un bel libro sulla ipnosi in politica e sull'analisi dei discorsi dei politici italiani. Errori e bravure comunicative. È simile al testo di Fantechi ma riguarda solo la politica italiana (forse un po' meno approfondito rispetto a quello di Fantechi).

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su