Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 33 punti Gratitudine!


La Danza delle Anime Luminose

Ovvero di come una ragazza rinunciò ad un avvenire di normalità e conobbe i Misteri femminili

 
-15%

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

È la storia di una ragazza simile a tante altre che si possono incontrare nelle vie e nelle piazze delle città e dei paesi.

Una ragazza che può avere i nomi di tutte quelle giovani donne di ogni parte del mondo, che non riescono a trovare un appagamento totale nei divertimenti e negli interessi caratteristici dei loro coetanei e che per questo motivo a volte vengono colte da un senso di vuoto, di inutilità ed anche da frequenti crisi di pianto.

Ma ad un certo punto la protagonista del libro incontra una misteriosa ed affascinante donna, che le suggerisce di dare alla sua vita uno scopo completamente diverso. Le propone infatti di trasformare totalmente se stessa, liberandosi di tutte quelle idee, quei modi di giudicare e di comportarsi che caratterizzano le donne moderne, per ritrovare in se stessa l’assoluta naturalità e l’istintualità della donna primordiale. In questo modo forse potrà conoscere l’antica e misteriosa Magia femminile e dare un senso alla sua vita ben più profondo e completo e comunque non limitato solamente al lato materiale e fenomenico della realtà.

Il libro descrive, passo dopo passo, la trasformazione della giovane donna, i suoi stati d’animo, i suoi pensieri, i suoi problemi e la sua graduale scoperta di un nuovo modo d’essere, non più limitato e definito unicamente dalla dimensione storica e materiale che tutti conoscono.

La protagonista, anche grazie agli insegnamenti che riceve, riuscirà a prendere coscienza del fatto che la sua anima femminile è in qualche modo in relazione con ogni aspetto della natura nella quale si riflettono, per chi abbia acquisito una sufficiente sensibilità per intuirlo, l’amore ed il potere generativo della Grande Madre, ovvero di quell’entità femminile di armonia nella quale probabilmente cercavano di reintegrarsi nei tempi arcaici le fanciulle che venivano iniziate ai Misteri femminili.

Un libro che potrebbe commuovere e forse dare qualche suggerimento a quei giovani e sopratutto a quelle giovani che non si accontentano di ciò che è appagante per la grande maggioranza dei loro coetanei.

AUTORE

Ada d’Ariès è nata a Monza nel 1959. Dopo aver frequentato l’Accademia di Brera, dove si è diplomata in pittura, si è interessata di danze etniche e di coreografia. Ha soggiornato per un certo periodo in Norvegia, nella città di Bergen, compiendo delle ricerche sull’artigianato ligneo di quei luoghi ed interessandosi anche dell’antica mitologia locale. Attualmente vive e lavora a Milano.          

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 16 marzo 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

secondo acquisto di ada d'ariès .. mi piace molto il suo modo di scrivere... un racconto di incanti e magie...e io.. mi lascio trasportare..dal suo incanto..

Commenta questa recensione

Scritto da: - 15 luglio 2012 Acquistato sul Giardino dei Libri

Per tutte coloro che sono alla ricerca di un qualcosa e non sanno ancora cosa sia... un libro che accende un riflettore sul modo di essere femminile alle più sconosciuto, un bel viaggio tutto da percorrere man mano che si sfogliano le pagine...

Commenta questa recensione

Scritto da: - 12 marzo 2012

questo libro l'ho trovato davvero avvincente e intrigante, una sorta di viaggio interiore vissuto assieme alla protagonista della storia. L'ho letto (stranamente) tutto d'un fiato, come si dice. Il racconto ha come tema l'iniziazione di una normalissima ragazza ai misteri femminili e alla ri-connessione col principio femminile universale. Tematiche davvero interessanti e serie sono rese molto più assimilabili grazie alla versione "fiaba". Un trattato in una semplice storia, questo è il pregio, a mio parere, di questo libro.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su