Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 32 punti Gratitudine!


De la Causa Principio et Uno

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 16,00
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 183
  • Formato: 15x21
  • Anno: 2014

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Per studiare e comprendere la natura è necessario mutare totalmente atteggiamento e abbandonare ogni pregiudizio.

Rispetto ai sistemi in auge all'epoca di Giordano Bruno, basati su un universo statico e immobile con la terra a fare da perno, l'universo bruniano è dinamico e infinito. La sua visione non è né geocentrica, né eliocentrica, ma policentrica: essendo l'universo infinito, il suo centro è dappertutto e, nella fattispecie, ovunque dove ci sia un osservatore.

Compito della filosofia è portare gli esseri umani a superare il dualismo dei contrari per giungere direttamente alla fonte.

Il metodo bruniano mira a far superare tutte le difficoltà, una delle prime priorità sta nel risvegliare la coscienza affinché sia in grado di ascoltare la voce proveniente dall'interiorità.

Il curatore della presente versione del testo di Bruno sceglie di utilizzare un linguaggio moderno, questa modalità permette a molte persone di avvicinarsi al modello di pensiero del grande filosofo e far scoprire quanto egli sia stato anticipatore dei tempi, non solo nel Cinquecento, ma anche oggi nel XXI secolo, dove le sue idee hanno un effetto dirompente tale da indurre ad una sincera riflessione sul senso della vita e della dimensione umana nella sua relazione con l'universo e la natura.

AUTORE

Giordano Bruno (Nola, 1548 – Roma, 1600), è stato un filosofo, scrittore, e frate domenicano italiano. Tra i punti chiave della sua concezione filosofica, Bruno elaborò una nuova teologia, dove Dio è intelletto creatore e ordinatore di tutto ciò che è in natura, ma nello stesso tempo Natura stessa divinizzata, in un'inscindibile unità panteistica di pensiero e materia. Per queste convinzioni, giudicate eretiche, fu condannato al rogo dall'Inquisizione della Chiesa romana. Manuela Maddamma è esperta di storia delle dottrine esoteriche e mistiche, traduttrice di Bruno e autrice di due libri di successo.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su