Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

Degenerazione e Rigenerazione della Scienza del Diritto

 
-15%

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 17,85 invece di 21,00 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 143
  • Formato: 14x20
  • Anno: 2012

  • Sconto

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

"Perché il diritto invece del nulla? Chiunque si ponga seriamente questa domanda dovrà prima o poi nel corso della sua ricerca incontrarsi e confrontarsi con la risposta metastorica e metafisica, ma profondamente realistica, che a questo interrogativo ha dato e continua a dare la scuola del diritto naturale della tradizione platonico-aristotelica cui si riallaccia Tomberg nel presente lavoro, e che rimane ancora oggi il riferimento più saldo contro i disegni faustiani della ragione strumentale". (Dall'Introduzione)

"Il diritto non è un mero prodotto culturale, né una mera prassi, e né ancora un mero concetto, ma una realtà spirituale che opera moralmente, che produce valori morali nel campo della cultura universale, e che compare come concetto nel campo della vita di rappresentazione e pensiero del singolo individuo".

INDICE

  • Introduzione di Roberto Russano 
  • 1. La degenerazione della scienza del diritto e le sue cause 
  • 2. L'essenza di una vera scienza del diritto 
  • 3. La via verso la rigenerazione della scienza del diritto 
  • Appendice: I quattro gradi della legge secondo Tommaso d'Aquino - 'Coraggio e verità' di Fedele Mastroscusa 
  • Nota documentaria di Giancarlo Roggero
QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su