Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per la spedizione
entro 5 giorni lavorativi
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 32 punti Gratitudine!


Del Mangiare Carne

Trattati sugli animali

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Contro la dieta carnea Plutarco compose un testo essenziale per chi voglia comprendere le ragioni di una controversia che il tempo non ha spento: il trattato "Del mangiare carne".

Insieme agli altri due scritti qui raccolti ("Gli animali usano la ragione" e "L'intelligenza degli animali di terra e di mare"), questo opuscolo dei "Moralia" documenta l'energia con cui Plutarco adotta una posizione controcorrente, attaccando l'antropocentrismo che domina la concezione greca dell'universo.

Mangiare carne non è una condizione naturale dell'umanità, ma un passaggio traumatico nella sua storia. Con esso l'uomo, animale predato, passava dalla parte dei predatori. Ciò implicava vivere della regolare uccisione degli animali - e insieme trasformare la fisiologia dell'uomo.

Egli intende dimostrare che anche gli animali orientano il loro comportamento secondo razionalità, senso morale e giustizia, e per avvalorare il loro asserto si serve di un'estesa casistica, in cui la realtà si alterna alla leggenda e l'osservazione diretta viene integrata dai materiali della letteratura. E l'argomentazione è sostenuta dall'estro e dalla sapienza di un grande scrittore.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 3 settembre 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

Plutarco ha scritto con grande remora e attenzione questo libro, racchiude un viaggio, in cui spiega i prorpi punti di vista dal cibarsi di creature ormai morte, va oltre la scienza, fino all'anima.

Commenta questa recensione

NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su