Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per la spedizione
entro 5 giorni lavorativi
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 35 punti Gratitudine!


Denaro, Sesso, Guerra, Karma

Appunti per una rivoluzione buddhista

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

In questo libro David Loy spoglia il buddhismo dei suoi caratteri più esotici legati alle culture orientali e si concentra sui concetti fondamentali: il dukkha, l'insoddisfazione che permea l'esistenza umana nel mondo, e l'assenza di un io individuale, permanente e immutabile nel tempo, indipendente dall'altro.

Con questa chiave di lettura passa ad analizzare tutti i modi con cui noi occidentali tentiamo di colmare questo vuoto ontologico che mina ogni senso di sicurezza: accumulando denaro, inseguendo l'illusione del sesso e della notorietà, persine impegnandoci in una guerra dopo l'altra per sentirci, paradossalmente, più vivi.

Ecco allora i tre veleni evidenziati dal Buddha: l'avidità, la malevolenza e l'illusione, o ignoranza della vera natura delle cose.

Secondo l'autore, e qui il discorso si fa davvero nuovo e particolarmente profondo, nella società moderna i tre veleni hanno assunto una posizione istituzionalizzata: l'avidità nel sistema economico consumistico e fondato su un eterno incremento dei profitti, la malevolenza nelle industrie belliche che hanno saputo escogitare persine la guerra 'preventiva' pur di moltiplicare i propri guadagni, e l'illusione nel potere dei media, una sorta di 'sistema nervoso di gruppo', che manipolano e distorcono le nostre percezioni.

Che cosa farebbe il Buddha? Quale compito attende in Occidente il bodhisattva che ha fatto voto di salvare tutti gli esseri? Secondo l'autore il buddhismo, ponendo in rilievo la liberazione della consapevolezza dalle illusioni, può svolgere un ruolo fondamentale per una vera rivoluzione del pensiero.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su