Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 32 punti Gratitudine!


La Depressione e il Corpo

La base biologica della fede e della realtà

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Il fondatore dell'analisi bioenergetica propone in questo libro un nuovo approccio a una delle più controverse malattie mentali: la depressione.
La teoria e la pratica di un trattamento teso allo scioglimento dell'aggressività e dei conflitti irrisolti che bloccano la salute e la capacità di espansione del paziente depresso.

AUTORE

Lowen

Alexander Lowen, (23 dicembre 1910 – 28 ottobre 2008) medico e psicanalista è stato direttore dell'Institute for Bioenergetic Analysis di New York. Paziente ed allievo di Reich, coniò il termine di "bioenergia".
Lowen allargò gli scopi del lavoro sul corpo ed introdusse il lavoro bioenergetico a casa. Anziché limitarsi alla sola pressione e manipolazione delle tensioni muscolari croniche, egli fece uso di alcune posizioni di stress che potevano aiutare queste tensioni a rilasciarsi. La prova evidente di questo ammorbidimento delle tensioni era l'insorgere, nei muscoli, di una fine vibrazione. Lowen poté quindi osservare come i blocchi muscolari impedivano il libero scorrere dell'energia. Per esempio, un diaframma cronicamente contratto, come una strettoia, interrompeva l'onda respiratoria, provocando una respirazione superficiale. Come risultato diminuiva l'apporto di ossigeno ed il livello energetico calava. Questo modo superficiale di respirare è uno dei sistemi che noi usiamo per controllare le nostre emozioni. Per aiutare i pazienti a respirare meglio Alexander Lowen inventò il cavalletto bioenergetico.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 9 ottobre 2013

Ci si sveglia senza energie, non si dorme, si perde peso e si ha sempre la febbre anche se si stà chiusi in casa. Le difese immunitarie crollano, il cibo ci è ostile, tutto ci crea allergia. Vengono gastriti anche per aver bevuto un bicchiere d'acqua. Questi sono i sintomi fisici più comuni di chi soffre di questa grave malattia dell'anima ottimo libro. Se state attraversando un momento oscuro,leggetelo, un pò vi aiuterà a capire che non siete soli e che al mondo ci sono milioni di persone che per diversi motivi si trovano a combattere con il cancro dell'anima.

Commenta questa recensione

NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA