Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

Desert - Australia e Indonesia

Racconto di viaggio

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 14,40
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 333
  • Formato: 14,5x21
  • Foto a colori e in bianco e nero
  • Anno: 2016

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Desert è il nuovo straordinario libro di Winki. Dopo Australia, La Baia della Luna e No Destination, l’autore nei panni del viaggiatore attento attraversa l’Australia da Ovest a Est con un compagno di viaggio speciale: Doug.

Il deserto è un luogo fisico, ma anche uno stato d’animo necessario alla trasformazione. Quando entriamo in profondità nella parte più autentica dell’essere, raggiungendone il centro e accettando anche i lati più aridi della nostra personalità, allora possiamo cominciare ad arricchire la vita con una pioggia di felicità che può fare crescere germogli anche nel deserto.

Nella seconda parte del libro, Winki dall’Australia si dirige in Indonesia. Dopo una tappa a Bali, raggiunge la destinazione finale a Lombok: Desert Point.

Ancora una volta all’inseguimento di un sogno e con un’idea quasi folle: scendere in solitaria una delle onde sinistre più perfette del pianeta.

Cosa cerco? Non lo so... Sono consapevole del fatto che in ogni nuovo viaggio alla ricerca di luoghi, di onde, e del respiro della natura, spesso trovo altro. Cosa trovo? Forse una parte di me che è rimasta celata da qualche parte nel mondo in qualche vita precedente.

Una parte importante del viaggio è costituita dalle persone che incontro e che, davvero troppo spesso, ho già la sensazione di conoscere da sempre. Penso siano anime con cui condividere qualcosa: a volte è solo un’esperienza, altre volte è un ritrovarsi, e quelle persone diventano amici per la vita.

Il viaggio, soprattutto di recente, è come se per me diventasse un rituale di purificazione. Più che cercare, o trovare, si trasforma in un lasciare andare. Ad ogni passo una parte della corteccia costruita durante l’infanzia, l'adolescenza, e l'età “matura” si sgretola. Il vestito che mi è stato cucito addosso dagli altri, dalla società, dai genitori, dalla scuola e tutto il resto, diventa stretto... Sarà per questo che adoro sempre più viaggiare leggero, indossare il meno possibile e camminare scalzo il più possibile. In fondo anche queste sono solo parole, parole lasciate come impronte sulla sabbia... che possono durare forse fino alla nuova mareggiata.

- Quello che conta nella "Vita, come nel viaggio, è solo ed esclusivamente il momento presente: il Qui e Ora, Tutto il resto è pura illusione... anche se a volte davvero una bella illusione... anche se a volte è davvero una bella illusione, sopratutto quando sei a caccia di onde e capisci che il viaggio è come la vita che in fondo è un viaggio.

Australia e Indonesia

AUTORE

Winki, è un viaggiatore e narratore con la passione del surf. L’Australia gli ha permesso di vivere esperienze straordinarie e cambiare la sua vita. Un desiderio di crescita lo ha portato a conoscere questa terra incredibile, dai luoghi magici, che è poi diventata la sua seconda casa… se non la prima. Ha studiato turismo per dodici anni e si è poi dedicato ai viaggi con una particolare attenzione rivolta alla natura e al turismo sostenibile.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 23 giugno 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Come nelle precedenti avventure il libro di Winki si conferma bello e facile da leggere e allo stesso tempo emozionante e profondo. Ottimo il servizio del sito sia come pagamento che tempistiche di spedizione.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 27 aprile 2017

Desert...ultimo di 4 libri uno più bello dell'altro..difficile descrivere a parole le sensazioni che si provano seguendo Winki nei suoi viaggi perché sì, leggere i suoi libri è un po come essere con lui durante gli incontri che fa, i luoghi che vede, le onde che cavalca descrivendo la vera essenza di tutto questo...attraverso il racconto delle sue esperienze riesce in pieno a trasmettere i messaggi che vuole far arrivare all'attenzione del lettore, anzi alla loro coscienza, ancora più in profondità...personalmente ho letto tutti e 4 i libri e in me qualcosa è cambiato e in meglio...consapevolezza di me stesso e dell'universo con cui siamo connessi...si percepisce l'estrema bellezza di quello che abbiamo dentro e di quello che ci circonda...l'unica critica che mi sento di fare su questo libro è che prima o poi finisce...ora mi tocca aspettare il prossimo!

Commenta questa recensione

Scritto da: - 5 gennaio 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Un libro di svolta per il nostro Winky. Dopo aver letto tutti i suoi testi, in quest'ultimo abbandona lo stile del puro racconto di viaggio (surf trip) per addentrarsi nella narrativa, esponendosi, se pur brevemente, su temi di carattere politico, religioso ed economico. Si metterà a nudo facendo scoprire maggiormente alcuni lati del suo animo legati: all'amore, agli interessi e alla sua sensibilità verso la natura e il Pianeta. Se pur non qualificato, mi permetto di dire che siamo ancora lontani da una prosa elaborata, scorrevole nella lettura e "corretta" (numerosi gli "orrori" grammaticali e la punteggiatura creativa non manca mai) ma una minima rielaborazione e correzione a un tavolo, rispetto agli scritti d'impulso dei precedenti volumi, inizia ad essere visibile. Sicuramente sarò in attesa della prossima uscita, del resto la Legge dell'Attrazione vigila sempre e, se pur non un capolavoro su tutti gli aspetti, un libro di Fabrizio rimane comunque gradito, liberandoti la mente verso luoghi lontani.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 25 ottobre 2016

Seguo questo scrittore e viaggiatore da anni, ma questo ultimo libro l’ho divorato in un paio di settimane, ed ancora mi ritrovo ad aprirlo e rileggerlo in alcune sue parti, un libro capitato fra le mie in un periodo della mia vita estremamente complesso, leggerlo è stato quasi catartico. Fra tutti i suoi libri letti fino ad oggi è stato quello che mi è piaciuto di più, non solo perché parla di una parte di Australia a cui sono particolarmente affezionata, il red bush, l’outback e la magia del dreamtime, luoghi esplorati fra trekking e racconti con il mio “papa” australiano, ma anche e soprattutto perché leggere le sue pagine è stato come leggere il mio cuore, la mia anima. Leggendolo mi sono alleggerita dei miei “pesi” io chiamo così tutte quelle sensazioni, quei modi di affrontare gli eventi della vita in un modo non sempre condiviso o apprezzato da altri che spesso ci fa sentire come degli “alieni”. Quante volte mi pesa la “solitude” di cui parla, ma che è sempre presente in me e mi chiedo come mai quando sono così felice spesso sono sola, ma ormai ci ho fatto pace e so che chi mi conosce davvero o vorrà starmi a fianco dovrà apprezzare anche questo lato che io rispetto tantissimo nelle persone. Mi è piaciuta molto anche tutta la parte sulle coincidenze, in cui io credo moltissimo, come le creiamo, i percorsi assurdi che ci fanno percorrere, quei fili che ci legano stranamente a diverse persone sparse su questo pianeta, il motivo per cui le incontriamo e cosa rappresentano per noi nel corso degli anni. Tante volte ci ostiniamo a condurre la nostra vita in una certa maniera per capire che sta andando esattamente come doveva andare e che semplicemente possiamo accettare le cose solo vivendo il presente. Questo libro mi ha accompagnata dunque proprio durante un percorso personale di cambiamento, ma le sue pagine, di cui consiglio la lettura a tutti, sono state come una medicina e mi hanno alleggerita moltissimo. Ringrazio ancora una volta l'autore per aver dato una descrizione dell’Australia autentica e vera, oltre all'incantevole e spirituale Indonesia, in cui il protagonista principale è il viaggiatore, surfista o meno, ed il suo percorso interiore attraverso il mondo con immagini uniche e suggestive che arrivano dritte al cuore grazie al linguaggio semplice e diretto di Winki.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su