Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 32 punti Gratitudine!


Desiderare la Genitorialità

Il mondo interiorizzato nel disturbo dell'infertilità

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

L'esordio della genitorialità diffìcilmente si ritiene associato al periodo dell'adolescenza: è dalla pubertà che, invece, tutto ha origine.

Nel corso della storia, e in diversi contesti, si è potuto constatare che la fanciullezza ha sempre rappresentato un momento critico al quale veniva attribuito importanza poiché l'individuo, divenuto adulto, acquisiva un ruolo riconosciuto socialmente.

È quindi l'ambiente a condizionare fortemente l'evoluzione psicologica in termini di identità di genere e di ruolo sessuale. Ancor oggi saldamente pronunciati, rappresentano un'importante espressione della propria capacità generativa e genitoriale.

Mentre il procreare è una predisposizione fondamentalmente biologica ed organica, l'essere genitore ha peculiarità psicologiche e comportamentali ed evidenzia come l'assunzione e la gestione del proprio ruolo sessuale si manifesta, non solo collettivamente ma anche nella coppia, con tutte le sue difficoltà.

La scelta del compagno, inoltre, avviene attraverso una modalità inconscia nella quale si intersecano i conflitti connessi alla procreatività ed alla genitorialità: la collusione che ne deriva può manifestarsi, a livello sessuale, con il disturbo dell'infertilità.

AUTORE

Emmanuella Ameruoso è psicologa e psicoterapeuta ad orientamento psicodinamico, specialista in psicologia clinica e sessuologia, già giudice onorario del Tribunale di Sorveglianza di Bari. È didatta in corsi di formazione in ambito pubblico e privato e collabora con diversi portali web come consulente sessuologo ed editor. Ha collaborato a progetti di educazione alla salute e in attività di sostegno psicologico e cura dell'individuo, della coppia, dell'età dello sviluppo. Ha svolto per diversi anni il ruolo di Consulente Psicologo presso la Commissione Speciale in materia d'infanzia e di Minori del Senato della Repubblica e nel settore dell'Adozione nazionale presso la Asl di Roma. È autrice di diverse pubblicazioni in ambito sessuologico e criminologico. Attualmente svolge attività di consulente tecnico di parte in ambito civile e penale e lavora come libero professionista a Roma e Bari.

NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su